Mid-summer break

Our office will be closed from August 9th to August 20th. To all our members and Readers the best wishes for happy holidays.

Agenda
Media and documents
News from the world
News from our Members

Spendere senza soldi+

La programmazione e la pianificazione delle attività di un ente locale viene spesso rallentata, se non bloccata, dalla mancanza di risorse economiche e di competenze necessarie capaci di valutare le opportunità derivanti dagli strumenti di finanziamento a disposizione degli enti pubblici.

Per questo scopo Kyoto Club nel 2013 ha ideato “Spendere senza soldi”, un progetto con il contributo di Fondazione Cariplo il cui campo d’azione è stato il settore energetico-ambientale.

L’Associazione, grazie al rinnovo del sostegno di Fondazione Cariplo, ha continuato anche nel 2014 a offrire aggiornamenti con “Spendere senza soldi+”.

Il progetto, attraverso l’ampliamento del lavoro avviato con il sito internet www.spenderesenzasoldi.eu e del Premio Spendere senza soldi 2013, ha avuto la finalità di perseguire il lavoro di informazione dedicato agli amministratori locali.

Obiettivi del progetto:

Si è trattato di un’informazione che ha puntato a consentire, ad esempio, la realizzazione di interventi orientati alla riduzione dei consumi energetici delle amministrazioni pubbliche e liberare così nuove risorse. Il sito web di Spendere senza soldi+ ha rappresentato quindi un punto di riferimento sia per gli enti pubblici, sia per gli operatori del settore energetico-ambientale e degli istituti bancari.

La necessità di un’azione di supporto agli enti pubblici sull’utilizzo di nuovi strumenti di finanziamento, nonché di nuove e più evolute architetture finanziarie pubblico-private, locali-sovra-locali, si è rivelata necessaria alla luce della strategia che la Commissione europea ha deciso di adottare per il coinvolgimento degli Enti pubblici nel raggiungimento degli obiettivi del 20-20-20 al 2020.

Il progetto “Spendere senza soldi+”, la cui fase realizzativa è stata avviata il 1 gennaio 2014, si è concluso il 31/12/2014.


↑ back to the top