Appuntamenti
Media e documenti
News dal mondo
News dai soci

Interreg MED COMPOSE PLUS

COMPOSE Plus

Sito ufficiale: compose.interreg-med.eu

Progetto co-finanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

COMPOSE PLUS (Rural Communities Engaged with Positive Energy Plus) è un progetto finanziato dal programma Interreg MED. Il capofila è la Camera Slovena per l’Agricoltura e la Silvicoltura – Istituto di Agricoltura e Silvicoltura Maribor (Slovenia), mentre Kyoto Club è partner per l’Italia assieme a Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani Lazio (UNCEM Lazio) e Consortium Oltrepò mantovano.

COMPOSE PLUS intende capitalizzare il COMPOSE tool, uno strumento di pianificazione a supporto dei decisori politici nello sviluppo di progetti che promuovano la transizione verso un’energia pulita, prestando particolare attenzione alle isole e alle zone rurali dell’area MED. Il progetto favorirà l’attuazione di misure di efficienza energetica e il ricorso a fonti energetiche rinnovabili, promuovendo anche nuovi modelli imprenditoriali in grado di combinare l’innovazione tecnica con quella sociale. COMPOSE PLUS intende trasmettere le competenze sull’uso dello strumento di pianificazione energetica a nuovi partner e a nuovi contesti attraverso corsi di formazione e capacity building messi a punto sulla base dell’analisi del fabbisogno e delle opportunità offerte dai finanziamenti UE. Per garantire continuità alle azioni realizzate dal progetto, i partner firmeranno un protocollo d’intesa con il quale si impegneranno a sostenere il mainstreaming dello strumento promuovendone l’utilizzo nei rispettivi paesi.

Obiettivo generale di COMPOSE PLUS è migliorare la capacità delle regioni e dei loro territori di pianificare le misure di efficienza energetica e l’uso di fonti energetiche rinnovabili come opportunità di sviluppo nell’ambito dello European Green Deal.

Obiettivo specifico è Il trasferimento, attraverso sessioni formative, dei risultati raggiunti con il progetto COMPOSE favorendo l’uso per la pianificazione delle scelte energetiche locali del toolbox creato da COMPOSE e contribuendo così ai nuovi.

Output principale è la sottoscrizione di un protocollo d’intesa con il quale le istituzioni coinvolte dal progetto si impegnano a adottare nei loro territori lo strumento e la metodologia di pianificazione messa a punto da COMPOSE. L’adozione di questa metodologia permetterà di incrementare la quota delle energie rinnovabili locali nei mix energetici delle isole e delle aree rurali del Mediterraneo.

Il progetto ha una durata di 16 mesi: è stato avviato il 1° marzo 2021 e si concluderà il 30 giugno 2022.


↑ torna in cima