Appuntamenti
Media e documenti
News dal mondo
News dai soci

Rinnovabili, nel 2020 record di installazioni

Lo rende noto l’International Renewable Energy Agency (Irena) nelle Statistiche annuali sulla capacità rinnovabile 2021.

6 aprile 2021

L'anno appena trascorso ha conosciuto un exploit per le energie rinnovabili, visto che a livello globale sono stati aggiunti circa 260 gigawatt (Gw) di capacità di energia verde, superando il precedente record del 2019 di quasi il 50%.

Lo sostengono gli ultimi dati dell'Agenzia internazionale dell'energia rinnovabile, (Irena) l'organizzazione intergovernativa che supporta i Paesi nella transizione verso un sistema a zero emissioni. Secondo i ricercatori di Irena, oltre l'80% di tutta la nuova capacità elettrica aggiunta lo scorso anno proviene da fonti rinnovabili , con il solare e l'eolico che rappresentano il 91% delle nuove energie pulite installate. 

Un'accelerazione positiva dovuta soprattutto allo "smantellamento della produzione di energia da combustibili fossili in Europa, Nord America e per la prima volta in tutta l'Eurasia (Armenia, Azerbaigian, Georgia, Federazione Russa e Turchia)" precisano gli scienziati dell'agenzia che ha sede negli Emirati Arabi Uniti. Le aggiunte totali di combustibili fossili sono scese a 60 Gw nel 2020 dai 64 Gw dell'anno precedente, evidenziando una continua tendenza al ribasso dell'espansione dei combustibili fossili".

"Nonostante il periodo difficile, il 2020 segna l'inizio del decennio delle energie rinnovabili. I costi diminuiscono, i mercati delle tecnologie pulite crescono e mai prima d'ora i vantaggi della transizione energetica sono stati così chiari" ha commentato Francesco La Camera, Direttore Generale di IRENA.


↑ torna in cima