Appuntamenti
Media e documenti
News dal mondo
News dai soci

Come si può costruire una comunità resiliente?

"Open Day Smart & Resilient Communities" è il titolo dell’incontro organizzato dal Coordinamento delle Agende 21 Locali Italiane e dai partner del progetto BLUE AP-Bologna città resiliente. Obiettivo dell’evento è creare un primo confronto con le assicurazioni, le banche e le imprese private per capire come si possono rigenerare territori e costruire comunità resilienti, in grado di adattarsi al meglio ai cambiamenti climatici in atto.

9 ottobre 2013

<p><b>Open Day Smart & Resilient Communities</b> è l'incontro organizzato dal Coordinamento delle Agende 21 Locali Italiane e dai partner del progetto BLUE AP-Bologna città resiliente.</p><p>Con l'approvazione della nuova <b>Strategia Europea di Adattamento ai cambiamenti climatici</b>, alle amministrazioni territoriali verrà chiesto di implementare misure volte alla gestione degli impatti dei cambiamenti climatici.<br />Con la nuova programmazione comunitaria 2014 – 2020, la necessità di investire in reti ed infrastrutture intelligenti dovrà affiancarsi ad una maggiore resilienza dei rischi finanziari e climatici. </p><p>È per dare il via a un primo <b>confronto con le assicurazioni, le banche e le imprese private</b> su come si possano rigenerare territori e costruire comunità che siano in grado di rispondere alle future opportunità e criticità derivanti dai mutamenti climatici, che è stato organizzato l'Open Day Smart & Resilient Communities.<br />Assicurare uno sviluppo sostenibile e sicuro dev'essere oggi una priorità delle amministrazioni pubbliche e del mondo dell'impresa.</p><p>Il convegno si terrà <b>a Bologna</b> nell'ambito dell'evento <b>Smart City Exhibition</b>. </p><p>Per maggiori informazioni: <a href="http://www.blueap.eu/site/event/open-day-smart-resilient-communities/">Open Day Smart & Resilient Communities</a></p><p><br /></p>


↑ torna in cima