Appuntamenti
Media e documenti
News dal mondo
News dai soci

L’Università di Milano offre un nuovo percorso formativo multidisciplinare col supporto di COREPLA-PLASMIA

15 aprile 2019 Corepla

Il Dipartimento di Scienze e Politiche Ambientali dell’Università di Milano riconosce la priorità scientifica e didattica del tema “plastica-ambiente” e offre agli studenti un nuovo percorso formativo multidisciplinare che integra competenze interne o esterne ad UNIMI, supportato da COREPLA. 

Il 5 giugno 2019, nella quanto mai propizia occasione della giornata mondiale per l’Ambiente, prende il via il Corso di Perfezionamento: PLASTICHE MICROPLASTICHE E IMPATTO AMBIENTALE - PLASMIA

Il corso fornisce conoscenze teoriche e pratiche per sviluppare tanto professionalità adeguate che consapevolezza ambientale in figure che svolgono a diverso titolo ruoli determinanti nella filiera della plastica, dei manufatti derivati e del relativo utilizzo.

Gli utenti acquisiranno competenze interdisciplinari integrate di tipo tecnologico, ecologico, biologico, economico-giuridico e sociale sul tema plastica-microplastica e ambiente, inclusi gli aspetti relativi ad una corretta comunicazione scientifica dei problemi e agli strumenti metodologici necessari per quantificare e valutare la sostenibilità ambientale, economica e sociale dell’utilizzo della plastica lungo tutta la value-chain, nell’ottica di una economia circolare e quelli relativi.

Sono previste 80 ore di didattica frontale cui se ne associano altre 40 di attività pratiche presso laboratori di ricerca e visite a impianti con sistema integrato di selezione recupero e riciclo meccanico di imballaggi in plastica post consumo. 

Le informazioni sul corso sono reperibili a questo indirizzo e in questo allegato.

Il bando è pubblicato sul sito UNIMI in questa pagina

Le iscrizioni al corso sono aperte da oggi e chiuderanno il 10 maggio 2019 alle ore 14.00.

Il colloquio per l’ammissione è programmato il 16 maggio 2019.

Per ulteriori informazioni, rivolgersi alla segreteria organizzativa: plasmia@unimi.it.


↑ torna in cima