Appuntamenti
Media e documenti
News dal mondo
News dai soci

Aperte le selezioni per la XV edizioni di Master RIDEF

In arrivo l’edizione 2019 di “RIDEF. Reinventare l’energia”, il Master del Dipartimento di Energia del Politecnico di Milano. Iscrizioni aperte fino al 25 gennaio 2019.

7 dicembre 2018 Master Ridef

Torna anche quest'anno la nuova edizione di "RIDEF. Reinventare l'energia", il master del Dipartimento di energia del Politecnico di Milano. La Scuola proponente è la Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazione. Tengono lezioni al RIDEF docenti di varie Università Italiane ed esperti dall'industria, dal mondo della progettazione e dei servizi energetici, da Enti di Regolazione e  Ministeri.

Si prevedono 522 ore di attività didattica in aula (388 ore di lezione frontale tra moduli comuni e modulo a scelta e più di 134 ore di esercitazioni, laboratori e lavori di gruppo) e un periodo di 3 mesi di stage presso aziende o Enti pubblici particolarmente qualificati (480 ore). E' previsto anche un modulo espressamente dedicato all'orientamento al lavoro e al placement.

Il Master RIDEF nacque nel 2003 sulla base dell?intuizione dei notevoli cambiamenti che si profilavano nel sistema energetico, oggi, alla sua XIV edizione si presenta rinnovato nella sua struttura e aggiornato nei contenuti. I temi della sostenibilità forte analizzati da punto di vista economico, giuridico e socio-politologico permetteranno di ampliare gli aspetti relativi ai servizi pubblici urbani e di proporre un nuovo punto di vista con cui approcciare le problematiche energetiche e ambientali. A livello internazionale gli impegni per il post Kyoto già definiscono vincoli e opportunità per i Paesi coinvolti e questo contesto è stato rafforzato da COP21 a Parigi e successive. L'Unione Europea ha elaborato una radicale Roadmap 2050 di decarbonizzazione dell'economia e sta definendo i propri obiettivi al 2030 e analizzando le Direttive Edifici ed Efficienza in vista di una loro revisione, tracciando così un percorso di impegno per i paesi membri.

Il Master è rivolto a laureati in discipline tecnico-scientifiche ed economico-giuridiche e mira a soddisfare la richiesta di attori istituzionali (Regioni ed Enti locali) che dovranno svolgere nuove funzioni, Utilities che dovranno rivedere i loro modelli di business per rimanere competitive (aziende distributrici o venditrici di energia elettrica e gas), realtà economiche che sorgeranno per far fronte alle nuove necessità d?intervento (ESCO, traders, progettisti). In definitiva, il RIDEF 2.0 si propone di qualificare professionalità con competenze in grado di portare un contributo specifico e specializzato in aree e comparti nelle quali l?esperienza pregressa nel nostro Paese è ancora limitata. Al fine di supportare lo studente anche nell?orientamento e placement lavorativo in ambito energy & sustainability da quest?anno è stato inserito un Modulo espressamente dedicato a questi temi per dare informazioni, strumenti e metodo anche nella delicata fase di incontro con le aziende e collocazione lavorativa.


↑ torna in cima

Aperte le selezioni per la XV edizioni di Master RIDEF

In arrivo l’edizione 2019 di “RIDEF. Reinventare l’energia”, il Master del Dipartimento di Energia del Politecnico di Milano. Iscrizioni aperte fino al 25 gennaio 2019.

7 dicembre 2018 Master Ridef

Torna anche quest'anno la nuova edizione di "RIDEF. Reinventare l'energia", il master del Dipartimento di energia del Politecnico di Milano. La Scuola proponente è la Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazione. Tengono lezioni al RIDEF docenti di varie Università Italiane ed esperti dall'industria, dal mondo della progettazione e dei servizi energetici, da Enti di Regolazione e  Ministeri.

Si prevedono 522 ore di attività didattica in aula (388 ore di lezione frontale tra moduli comuni e modulo a scelta e più di 134 ore di esercitazioni, laboratori e lavori di gruppo) e un periodo di 3 mesi di stage presso aziende o Enti pubblici particolarmente qualificati (480 ore). E' previsto anche un modulo espressamente dedicato all'orientamento al lavoro e al placement.

Il Master RIDEF nacque nel 2003 sulla base dell?intuizione dei notevoli cambiamenti che si profilavano nel sistema energetico, oggi, alla sua XIV edizione si presenta rinnovato nella sua struttura e aggiornato nei contenuti. I temi della sostenibilità forte analizzati da punto di vista economico, giuridico e socio-politologico permetteranno di ampliare gli aspetti relativi ai servizi pubblici urbani e di proporre un nuovo punto di vista con cui approcciare le problematiche energetiche e ambientali. A livello internazionale gli impegni per il post Kyoto già definiscono vincoli e opportunità per i Paesi coinvolti e questo contesto è stato rafforzato da COP21 a Parigi e successive. L'Unione Europea ha elaborato una radicale Roadmap 2050 di decarbonizzazione dell'economia e sta definendo i propri obiettivi al 2030 e analizzando le Direttive Edifici ed Efficienza in vista di una loro revisione, tracciando così un percorso di impegno per i paesi membri.

Il Master è rivolto a laureati in discipline tecnico-scientifiche ed economico-giuridiche e mira a soddisfare la richiesta di attori istituzionali (Regioni ed Enti locali) che dovranno svolgere nuove funzioni, Utilities che dovranno rivedere i loro modelli di business per rimanere competitive (aziende distributrici o venditrici di energia elettrica e gas), realtà economiche che sorgeranno per far fronte alle nuove necessità d?intervento (ESCO, traders, progettisti). In definitiva, il RIDEF 2.0 si propone di qualificare professionalità con competenze in grado di portare un contributo specifico e specializzato in aree e comparti nelle quali l?esperienza pregressa nel nostro Paese è ancora limitata. Al fine di supportare lo studente anche nell?orientamento e placement lavorativo in ambito energy & sustainability da quest?anno è stato inserito un Modulo espressamente dedicato a questi temi per dare informazioni, strumenti e metodo anche nella delicata fase di incontro con le aziende e collocazione lavorativa.


↑ torna in cima