Appuntamenti
Media e documenti
News dal mondo
News dai soci

Chiarimenti normativi a cura di Anit

Anit, pubblica il comunicato stampa sui chiarimenti relativi al nuovo portale termico.

10 giugno 2016 Anit

<p>Anit - Associazione Nazionale per l'Isolamento Termico e acustico - dal 1984 l'Associazione di riferimento per i professionisti e le Aziende che si occupano di risparmio energetico e acustica in edilizia, ha messo online il nuovo portal termico.

Dal 31 maggio, infatti, con l’entrata in vigore del DM 16 febbraio 2016 relativo al Conto Termico 2.0, è operativo il nuovo Portaltermico per l’invio delle richieste in accesso diretto. In attesa della pubblicazione delle relative Regole Applicative (in fase di ultimazione) è possibile inviare le richieste per gli interventi già regolati dal precedente Decreto, per i nuovi interventi occorre attenersi alle indicazioni fornite durante la compilazione a portale della scheda domanda e allegando la documentazione ivi richiesta, nel rispetto delle prescrizioni del DM 16.02.2016.

Ulteriori indicazioni per la corretta compilazione della richiesta, sono disponibili nel documento di Guida all’utilizzo del Portaltermico disponibile sul sito gse.it. Il GSE inoltre, ha messo a disposizione degli utenti il "Catalogo degli apparecchi domestici", che semplifica la procedura di accesso agli incentivi per l’installazione di apparecchi, macchine e sistemi per la produzione di energia termica. Tutti gli apparecchi elencati nel Catalogo rispondono ai requisiti tecnici contenuti negli allegati al Decreto 16 febbraio 2016. Il Catalogo ha valore esemplificativo e non esclude, quindi, che anche altri apparecchi non elencati possano rispondere ai requisiti richiesti dal Decreto.
LINK al sito del GSE: http://www.gse.it/it/Conto%20Termico/Conto%20Termico%202.0/Pagine/default.aspx

Con la Circolare 20/E del 18 maggio 2016, l’Agenzia delle Entrate ha chiarito che è possibile usufruire della detrazione del 65% per l’acquisto, l’installazione e la messa in opera di dispositivi multimediali per il controllo da remoto anche nel caso in cui avvengano in un secondo tempo o senza gli interventi di riqualificazione energetica.
LINK per scaricare la Circolare: http://www.anit.it/wp-content/uploads/2016/06/CircolareN.20_EDEL18maggio2016.pdf




</p>


↑ torna in cima