Certificare la sostenibilità in edilizia

Dal progetto al cantiere, dal prodotto all’edificio. Icmq, in collaborazione con il Gruppo 24 ORE, organizza il 2 marzo a Milano il convegno "Certificare la sostenibilità in edilizia".

22 febbraio 2011 Icmq

<p>La <b>sostenibilità</b> rappresenta la più promettente risposta alle nuove domande per un’<b>edilizia</b> in grado di raccogliere le grandi sfide ambientali e macro-economiche e ICMQ è impegnato da diversi anni per promuovere una crescita di cultura e di qualità in questo ambito. </p><p>Proprio seguendo questi obiettivi e convinzioni <b>ICMQ</b> ha collaborato con il <b>Gruppo 24 ORE</b> alla pubblicazione di un <b>Supplemento di Ambiente&Sicurezza</b> nel quale oltre a delineare gli scenari del costruire sostenibile, la sua convenienza e attuale necessità, sono stati descritti i principali schemi di certificazione degli edifici e dei prodotti vigenti a livello internazionale e nazionale. <br /> <br />ICMQ, in collaborazione con il Gruppo 24 ORE, organizza il convegno <b>"Certificare la sostenibilità in edilizia"</b> per presentare la pubblicazione del Supplemento Ambiente&Sicurezza che sarà distribuita a tutti gli intervenuti. L’evento si terrà il <b>2 marzo</b> (ore 9,30) <b>a Milano</b> presso la sede di Assimpredil (via San Maurilio, 21). </p><p>La partecipazione è gratuita. Si richiede la conferma di partecipazione inviando una e-mail a <a href=’mailto:icmq@icmq.org’>icmq@icmq.org</a></p><p>In allegato (pdf) il programma.</p><p><br /></p>

Programma (pdf)


↑ torna in cima