Appuntamenti
Media e documenti
News dal mondo
News dai soci

I protagonisti nell’innovazione al 12° Congresso Nazionale Domotecnica

Il 17 settembre 2010 presso l’Auditorium del Centro Congressi Fiera Milano, in occasione del 12° Congresso Nazionale Domotecnica, si terrà l’Assemblea Plenaria "Protagonisti nell’innovazione – La scelta".

30 luglio 2010 Domotecnica

<p>In occasione del <b>12° Congresso Nazionale Domotecnica</b>, in programma il 17 e il 18 settembre 2010 presso il Centro Congressi "Stella Polare" Rho Fiera di Milano, Domotecnica organizza l’<b>Assemblea Plenaria</b> "Protagonisti nell'innovazione - La scelta" che si terrà il <b>17 settembre 2010</b> (ore 11) presso l’Auditorium del Centro Congressi Fiera Milano. </p><p>"Grandi novità arriveranno dai nostri partner fornitori che, in occasione del congresso di settembre, presenteranno i loro prodotti top di gamma e anche qualche interessante novità. L’area espositiva sarà, come di consueto, un vero e proprio <b>laboratorio</b> privilegiato <b>sull’efficienza energetica</b>, con tecnologie avanzate e prodotti top di gamma nel mercato del risparmio energetico. Le aziende affiliate avranno a loro disposizione, anche quest’anno, la consulenza esperta del personale delle aziende partner". È così che il Direttore Generale Domotecnica, <b>Roberto Vidori</b>, ha presentato l’evento. </p><p><br />Roberto Vidori ha inoltre sottolineato che "come ogni anno, al Congresso Nazionale si traccia la rotta del Gruppo: metodo, strategie e strumenti che la centrale mette a punto per affrontare al meglio il nuovo anno di lavoro. La rotta proposta al prossimo Congresso è quella dell’<b>innovazione globale</b>: solo chi fa innovazione si afferma anche in momenti di crisi, gettando le basi per uno sviluppo futuro e dominando le nuove regole del mercato". </p><p>"Il Congresso – ha concluso il Direttore Generale - darà il via al lavoro di ammodernamento dell’Impresa che porterà le aziende affiliate a realizzare il progetto di essere <b>protagonisti nell’Innovazione</b>. E si getteranno, contestualmente, anche le basi per un <b>nuovo modo di lavorare insieme</b>".</p><p></p><p></p>


↑ torna in cima