COMPOSE PLUS Memorandum of Understanding

Rafforzare il ruolo delle comunità locali nell'iniziativa Fit for 55. Trasformare in realtà la transizione ecologica.

3 marzo 2022

Firmando il Protocollo d’Intesa COMPOSE PLUS, ci impegniamo a:
A) Riconoscere che la visione faro dell’UE di una transizione giusta e verde basata sui principi di una società che non si lascia indietro nessuno può essere attuata solo ripensando l’intero paradigma dello sviluppo.
B) Sostenere i progressi tecnici e socioeconomici, che integreranno pratiche commerciali, produttive e comportamentali sostenibili, consentendo ai principi verdi e sostenibili di diventare il nuovo business-as-usual.
C) Supportare un ulteriore utilizzo del toolbox COMPOSE e integrare l’approccio del modello COMPOSE per ottenere quote più elevate di energia rinnovabile e una maggiore efficienza energetica,
D) Promuovere buone pratiche per la mitigazione e l’adattamento ai cambiamenti climatici nei nostri territori – anche prendendo in considerazione l’adesione all’iniziativa Patto dei Sindaci per il Clima e l’Energia – Europa e/o avvalendosi della piattaforma europea di adattamento climatico Climate-ADAPT partnership – su uno o più di le seguenti aree politiche prioritarie:

  • L’adattamento ai cambiamenti climatici e l’ambiziosa attuazione del Patto sul clima di Glasgow;
  • La decarbonizzazione dei nostri sistemi energetici;
  • Il rafforzamento della partecipazione dei cittadini e la loro sensibilizzazione;
  • Azione locale contro la povertà energetica;
  • La pianificazione come utilizzare i fondi per il clima sociale a livello locale;
  • La produzione di cibo e biomassa climaticamente neutra;
  • Carbon farming/ripristino del suolo;
  • La resilienza delle foreste locali;
  • Le buone pratiche dell’economia circolare.

↑ torna in cima