Appuntamenti
Media e documenti
News dal mondo
News dai soci

I danni del clima che cambia e l’estenuante ecodiplomazia

Mentre oggi parte a Cancun, in Messico, la Conferenza mondiale sul clima (Cop16), alla ricerca di un difficilissimo accordo, i dati climatici sembrano confermare i rapidi cambiamenti in atto: il 2010 si confermerà l’anno più caldo di sempre dal 1880 e continua ad accelerare il processo di sbiancamento dei coralli, un segnale inequivocabie del global warming.

29 novembre 2010 Fonte: QualEnergia.it

<p></p>

Leggi l'articolo originale.


↑ torna in cima