Le emissioni nei paesi industrializzati continuano ad aumentare

Il Segretariato dell’UNFCCC ha illustrato gli ultimi dati disponibili sulle emissioni di gas serra dei 41 Paesi industrializzati. Le aspettative per la conferenza di Poznań.

21 novembre 2008 Fonte: Ipcc Italia

Il Segretariato dell’UNFCCC (United Nations Framework Convention on Climate Change) ha illustrato in una conferenza stampa gli ultimi dati disponibili sulle emissioni di gas serra dei 41 Paesi industrializzati dell’UNFCCC, e descritto le aspettative dell’imminente conferenza di Poznań (Polonia, 1-12 dicembre 2008) (vedi link in basso introduttivo della conferanza e documenti relativi)||Secondo tali dati (vedi sotto “Inventario dei gas serra”), le emissioni continuano ad aumentare. Nel 2006 le emissioni di 40 Paesi industrializzati, che sono obbligati a fare rapporto sulle proprie emissioni nell’ambito della Convenzione, sono rimasti sotto i livelli del 1990 del 5%, ma sono aumentate del 2,3% dal 2000 al 2006.
Quelle dei Paesi industrializzati che hanno ratificato il Protocollo di Kyoto nel 2006 erano sotto i livelli dell’anno base del 17%, ma sempre in aumento dal 2000. Nel frattempo, il maggiore aumento delle emissioni è stato registrato per i Paesi con economia in transizione, con un incremento delle emissioni dei gas serra del 7,4% tra il 2000 e il 2006. ||“Questi dati mostrano l’urgenza con cui le negoziazioni devono procedere a Poznań per costruire un nuovo accordo che risponda alle sfide poste dai cambiamenti climatici”, ha commentato Yvo de Boer, il Segretario Esecutivo dell’UNFCCC.

La conferenza di Poznań costituisce il punto di mezzo del processo negoziale che deve condurre ad un ambizioso accordo internazionale sui cambiamenti climatici il prossimo anno a Copenaghen. Nel prossimo dicembre i negoziatori raccoglieranno informazioni sui progressi fino ad ora compiuti e stabiliranno cosa è necessario fare per raggiungere l’obiettivo di Copenaghen. I Ministri, inoltre, avranno l’opportunità di determinare gli ingredienti principali di una “visione comune” sulla cooperazione nel lungo termine sui cambiamenti climatici.

National greenhouse gas inventory data for the period 1990-2006 (pdf)

Leggi l’articolo originale.


↑ torna in cima