Appuntamenti
Media e documenti
News dal mondo
News dai soci

Transizione ecologica e materie prime: una sfida che si può vincere

Quale sarà l’impatto della transizione energetica sulle materie prime? L’editoriale di Gianni Silvestrini, Direttore scientifico di Kyoto Club.

10 maggio 2021 Fonte: QualEnergia.it

Se i due secoli passati hanno visto il progressivo imporsi dei combustibili fossili, il Ventunesimo vedrà l’affermazione di nuove tecnologie, dalle rinnovabili alla mobilità elettrica, necessarie per il processo globale di decarbonizzazione.

Una trasformazione che avrà un forte impatto sulle materie prime necessarie e un contemporaneo drastico calo di carbone, petrolio e gas.

Ed è significativo il fatto che la IEA, nata per garantire la sicurezza degli approvvigionamenti petroliferi, ora stia analizzando anche le problematiche delle materie prime in relazione alla loro concentrazione geografica e alla possibile volatilità dei prezzi.

Lo “Special Report Minerals in Clean Energy Transitions”, pubblicato dalla IEA all’inizio di maggio, affronta le criticità che potranno emergere se non affrontate con tempismo e intelligenza.

Leggi l'articolo completo su QualEnergia.it


↑ torna in cima