t Kyoto Club | Del Morino Del Morino - Kyoto Club

Del Morino

Rino e Carino, la coppia che ci invidiano

Sito web: www.delmorino.it

Tradizione e innovazione, per qualcuno, sono termini spesso in antitesi. Questo vale soprattutto per uno dei settori più tipici del nostro Paese: l’agricoltura. Ma siamo sicuri che il passato e il futuro non possano riuscire a convivere quando parliamo del paesaggio italiano? No, appunto. In Italia c’è chi ogni giorno lavora per questo. È il caso di Del Morino, un’azienda nata nel lontano 1875 a Caprese Michelangelo (Arezzo), e specializzata nella produzione di macchine agricole. Il gruppo toscano, guidato da Daniele e Andrea, padre e figlio, è un campione di innovazione e sostenibilità, e nel 2018 ha lanciato una novità dirompente: si chiama Rino – e la sua variante più compatta, CARino – ed è un trattorino che funziona al cento per cento con l’elettricità attraverso batterie al litio. L’autonomia media è di circa 7/10 ore e per alcune lavorazioni, come il diserbo meccanico in movimento, può arrivare fino a 11 ore. Il trattore ha due motori elettrici, uno dedicato alla mobilità e l’altro al lavoro della macchina. Una bella idea, tanto più che con Rino non ci sono i classici inconvenienti della trasmissione idraulica dei trattori fossili, cioè perdite di potenza dovute all’attrito e al conseguente riscaldamento degli organi meccanici.

E ovviamente vengono abbattuti i costi del carburante. Questo prodotto ha colpito i francesi: nella primavera del 2021, il Comune di Parigi ha comprato una flotta di trattorini elettrici per i lavori in zone urbane sensibili, visto che Rino oltre ad abbattere l’inquinamento atmosferico riduce quello acustico. Nel 2021 l’impresa ha aumentato il proprio fatturato del 30 per cento, ha raggiunto quota cento collaboratori, e prevede ulteriori assunzioni grazie all’exploit. Evviva Daniele e Andrea Del Morino, entrati a far parte della nostra famiglia dei #GreenHeroes!

Leggi l'articolo originale


↖ torna alla mappa


↑ torna in cima