t Kyoto Club | Lariomania (capitolo 2) Lariomania (capitolo 2) - Kyoto Club

Lariomania (capitolo 2)

Tutta l’energia del mondo a Brunate

Sito web: www.lariomania.it

Il progetto #GreenHeroes è nato a inizio 2019, e la nostra rete conta già oltre 70 realtà. Il minimo comune denominatore è quello di diffondere buone pratiche che coniughino economia ed ecologia, per lanciare l’idea che la green economy significa crescita e occupazione. Tra #GreenHeroes in questi mesi sono nate delle sinergie concrete che hanno portato a obiettivi importanti. Alla fiera comasca “L’isola che c’è”, una nostra vecchia conoscenza, Sara Capuzzo presidente della cooperativa ènostra, ha incontrato Giulia Galera, presidente della coop locale Miledù, che fa parte della rete del gruppo Lariomania (un altro #GreenHero), nata anche grazie al supporto di Bernhard Auckenthaler, ancora un altro #GreenHero sudtirolese.

E così Giulia coinvolge Sara in un progetto che ha in mente da tempo: parlare di comunità energetiche in una summer school organizzata da Miledu. La scuola, dove si insegna l’antica arte di costruire muri a secco, si è tenuta lo scorso settembre, e ha portato venti ragazzi provenienti da oltre dieci Paesi del mondo al Parco Marenghi di Brunate, in provincia di Como. Accanto al Comune di Brunate, il Politecnico di Milano e l’istituto di ricerca Euricse, associazioni ed Enti del territorio si sono attivati mobilitando decine di famiglie e di esercenti per garantire ospitalità agli studenti e organizzando laboratori.

Il percorso formativo, predisposto da Giulia Galera e Sonia Pistidda del Politecnico di Milano, si è concluso con un seminario in cui si è parlato di partecipazione culturale, sostenibilità, medicina solidale e ambiente grazie al contributo di Lino Caserta dell’Associazione Calabrese di Epatologia e al contributo di altre realtà sociali. Tra queste, quelle di Michele Pellegrini e Claudio Agnoli della cooperativa sociale Cadore, un altro #GreenHero. Insomma, esperienze lontane ma interconnesse, con soggetti diversi che si muovono sugli stessi terreni. Ringraziamo i nostri #GreenHeroes per la bella iniziativa e lo spirito di collaborazione!

Leggi l'articolo originale


↖ torna alla mappa


↑ torna in cima