t Kyoto Club | Officina Naturae (capitolo 2) Officina Naturae (capitolo 2) - Kyoto Club

Officina Naturae (capitolo 2)

Il futuro della cosmetica è molto solido

Sito web: www.officinanaturae.com/it

Due anni fa avevamo soprannominato Silvia Carlini e Pierluca Urbinati i “certosini” della sostenibilità. Con Officina Naturae, la coppia riminese ha prodotto una linea di cosmetici e detergenti completamente eco-biologici e a basso impatto ambientale. Ma in questo ultimo periodo Silvia e Pierluca sono andati oltre, dandosi obiettivi ancora più ambiziosi. Nel settembre del 2019 Officina Naturae ha così presentato la nuova linea CO.SO., cosmetici solidi 100 per cento plastic free caratterizzati da alta qualità artigianale e cura nella produzione. Una linea completa di cosmetici senz’acqua e con un pH specifico per ogni parte del corpo. 
Nella primavera del 2020 il percorso di questi pionieri della sostenibilità ambientale prosegue, inaugurando i deodoranti solidi. La gamma dei prodotti di Officina Naturae si amplia nell’estate dello stesso anno:  si passa dal settore della cosmetica a quello della detergenza, con l’arrivo di un nuovo detersivo per piatti naturale e plastic free. Infine, tenendo conto che la loro Rimini è una città di mare, Silvia e Pierluca hanno ideato un nuovo progetto che prevede la creazione di pochette realizzate con le vele delle barche arrivate a fine vita.

Ma qual è il bilancio di questi anni di attività di Silvia e Pierluca? Sul sito di Officina Naturae è disponibile un contatore interattivo che misura la quantità di rifiuti in plastica non consumati. Il misuratore si aggiorna ogniqualvolta venga effettuato un acquisto di uno dei prodotti aziendali: attualmente sono stati risparmiate all’ambiente l’immissione di 23 tonnellate di plastica e di ben 450 mila flaconi. Curare l’igiene personale e il proprio aspetto rispettando la natura e l’ambiente è possibile, dicono i nostri #GreenHeroes di oggi!

Leggi l'articolo originale


↖ torna alla mappa


↑ torna in cima