Kyoto Club organizza:

La crisi climatica non aspetta: le rinnovabili oggi e domani

Il convegno si terrà il 26 maggio a partire dalle ore 14 in modalità ibrida.

Online e in presenza (Roma) Rappresentanza della Commissione europea in Italia - Via Quattro Novembre 149

In occasione dell’uscita del nuovo volume del Direttore scientifico di Kyoto Club, Gianni Silvestrini, “Che cos’è l’energia rinnovabile oggi” – collana Kyoto Books di Edizioni Ambiente, il 26 maggio 2022 l’Associazione organizza il convegno “La crisi climatica non aspetta: le rinnovabili oggi e domani“.

La guerra in Ucraina ci pone nuovi interrogativi e delinea nuove sfide globali. L’Italia dovrà rapidamente ridurre la dipendenza dal gas: tra le molte opzioni che si stanno discutendo, deve avere la priorità una fortissima accelerazione delle rinnovabili.
Come sostiene l’autore Gianni Silvestrini, la riduzione della dipendenza dai combustibili fossili grazie alle rinnovabili ha infatti ha una doppia valenza nel nostro Continente: le energie pulite non solo forniscono un contributo positivo nell’accelerare la transizione ecologica, ma incidono anche sulle importazioni di gas, e permetterebbero al nostro Paese di emanciparsi dalla dipendenza energetica.

Il convegno si svolgerà a partire dalle ore 14:00 in modalità ibrida – in diretta streaming in home page sul sito di Kyoto Club e a Roma presso Spazio Europa – Rappresentanza della Commissione europea in Italia – nel rispetto delle norme anti-COVID in vigore (per l’accesso in sala è richiesto di indossare la mascherina chirurgica e/o ffpp2).
Programma del convegno (PDF)

Per partecipare al convegno in presenza scrivere a: ufficiostampa@kyotoclub.org


↑ torna in cima