Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a giugno 2018
Icona prezzo del petrolio
2 agosto 2018
Prezzo del petrolio (Nymex): 67,65 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
2 agosto 2018
Prezzo del carbonio (EU): 17,40 €/tCO2
Chiusura estiva ufficio
L'ufficio Kyoto Club rimarrà chiuso dal 13 al 24 agosto. A tutti i Soci e i lettori di Kyoto Club i migliori auguri per una serena pausa estiva.
Eventi > prossimi eventi

torna alla lista dei prossimi eventi

28 aprile 2018

Bicifestazione 2018

Appuntamento il 28 aprile a Roma presso i Fori Imperiali: una giornata per chiedere città a misura di bicicletta.

Roma

"Le strade delle nostre città, delle periferie delle nostre città, sono l’unico spazio pubblico a disposizione dei cittadini. Sulle strade gli italiani vivono parte della loro esistenza tutti i giorni dell’anno, tutti gli anni della propria esistenza. Ogni italiano passa 9 anni della propria vita sulle strade cercando di muoversi. Sono 9 anni di stress, di odio sociale, di morte, di bruttezza, di solitudine, di veleno. Le strade delle città italiane, soprattutto nelle immense periferie sono in assoluto il luogo dove è più facile morire o rimanere feriti, dove si respira peggio, dove non si riesce a parlare o salutare un’altra persona, dove un bambino non può muoversi o giocare e pur essendo nelle città più belle del mondo le strade sono luoghi brutti e sporchi, l’inferno dell’esistenza moderna. Le persone costituiscono le città, ma le città sono state fatte per le automobili, rendendo le persone deboli e infelici. Questa terribile realtà deve cambiare".

Sono queste le premesse di Bicifestazione 2018, una giornata di "pedalata collettiva" in cui i ciclisti chiederanno una riduzione della dipendenza degli italiani dall’auto e un aumento nell’uso del trasporto pubblico, della bicicletta e dei piedi per muoversi in città, in programma a Roma il 28 aprile 2018 con partenza dai Fori Imperiali.

La scelta della data non è casuale: il 28 aprile 2012, si tenne una grande manifestazione ai Fori Imperiali, durante la quale 50.000 persone invasero il centro di Roma al suono di Veni, Vidi, Bici, per chiedere città a misura di bicicletta.

La situazione, da allora, dicono gli organizzatori di Bicifestazione, è peggiorata, perché è aumentato il numero di chi sceglie metodi leggeri di spostamento, e questo cambiamento non è stato recepito dalle istituzioni. Per questo è in arrivo un'altra grande manifestazione per chiedere maggiore rispetto, diritti, e sicurezza per chi ogni giorno si muove in bicicletta o a piedi.

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list