Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a nov. 2020
Icona prezzo del petrolio
14 gennaio 2021
Prezzo del petrolio (Nymex): 52,96 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
14 gennaio 2021
Prezzo del carbonio (EU): 33,02 €/tCO2
Documentazione > news

torna alla lista news

7 gennaio 2021 (Domani)

Servono 41 miliardi per rilanciare i trasporti e proteggere il clima

Trasporti e sostenibilità, le proposte lanciate in occasione dell'anniversario dell'Accordo di Parigi dalle associazioni ambientaliste Kyoto Club e Transport & Environment. Leggi l'articolo firmato da Veronica Aneris, Direttrice per l'Italia di T&E e Anna Donati, Coordinatrice del Gruppo di Lavoro "Mobilità sostenibile" di Kyoto Club, su Domani.

L'Italia sta per ricevere 209 miliardi di euro tra sovvenzioni e prestiti grazie al nuovo strumento finanziario Next Generation Eu, ideato e lanciato dall’Europa per poter rispondere alla grave recessione economica scatenata dalla pandemia covid19 e che vede il nostro paese primo beneficiario del fondo. Per l’Italia, questa cifra ingente - circa il 10 per cento del Pil - rappresenta un’opportunità storica. Se canalizzata nel modo giusto, essa ha le capacità di farci uscire dalla crisi con un’economia rinnovata e più resiliente, una forza lavoro preparata alle sfide del domani, nonché città vivibili e sane.

Città, elettrificazione, sicurezza e transizione ecologica dell’industria automotive al centro della ripresa economica post-Covid. Le soluzioni sostenibili devono essere messe al centro della “lista della spesa” del piano nazionale di ripresa e resilienza.
Servono 41,15 miliardi di euro del Next generation Eu, circa il 20 per cento del fondo, da ripartire tra la spesa “climatica” e la spesa “Infrastrutture per la mobilità” del Piano nazionale di ripresa e resilienza.
Per la governance la nostra proposta include anche l’istituzione di un Comitato Consultivo di Responsabilità Ambientale, al fine di garantire che la quota green del fondo sia spesa a favore della transizione ecologica.

Continua a leggere l'articolo a cura di Veronica Aneris, Direttrice per l'Italia di T&E e Anna Donati, Coordinatrice del GdL "Mobilità sostenibile" di Kyoto Club, su Domani. 

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list