Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a set. 2020
Icona prezzo del petrolio
27 ottobre 2020
Prezzo del petrolio (Nymex): 38,71 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
27 ottobre 2020
Prezzo del carbonio (EU): 23,76 €/tCO2
Documentazione > news

torna alla lista news

28 settembre 2020

Festival Nazionale dell'Economia Civile, presentata la Carta di Firenze

Il 25 settembre è stato consegnato il documento al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. I firmatari sono oltre 100, tra imprese e associazioni. Anche Kyoto Club aderisce alla piattaforma.

Sostenere il valore del lavoro e delle persone; credere nella biodiversità delle forme d’impresa; promuovere la diversità e l'inclusione sociale; valorizzare l'impresa come luogo di creatività e di benessere; investire nell’educazione e nella promozione umana. Sono questi alcuni tra i principali obiettivi della Carta di Firenze per l'Economia Civile, presentata nel capoluogo toscano nella giornata inaugurale del Festival dell'Economia Civile. L'evento, giunto alla sua seconda edizione, è nato da una idea di Federcasse e organizzato insieme a Confcooperative, NeXt - Nuova economia per tutti e Sec - Scuola di Economia Civile.

Il Festival, che è stato inaugurato alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, ha avuto l’obiettivo di definire nuovi paradigmi di un’economia resiliente, sostenibile e generativa in grado di arricchire il senso del vivere e il bene comune.

"Noi cittadini, donne e uomini, liberi di spirito, impegnati nei campi più diversi del lavoro, della ricerca e dell’insegnamento, delle arti, dei mestieri e della creatività, della cooperazione - che amiamo l’Italia e ci sentiamo parte viva d’Europa - in questi mesi segnati dalla pandemia e dalla crisi ambientale, sentiamo l’urgenza di un cambio di rotta e di un impegno comune più incisivo, in difesa della salute, della scuola, del lavoro, dell’ambiente e del benessere collettivo". Questo recita l'incipt della Carta, che ha già ricevuto oltre 100 adesioni da parte di importanti imprese, associazioni della società civile, esponenti del mondo della politica e di quello accademico. Anche Kyoto Club ha aderito all'iniziativa.

Firma la "Carta di Firenze per l'Economia Civile"!

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list