Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a set. 2020
Icona prezzo del petrolio
27 ottobre 2020
Prezzo del petrolio (Nymex): 38,71 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
27 ottobre 2020
Prezzo del carbonio (EU): 23,76 €/tCO2
Documentazione > news

torna alla lista news

5 ottobre 2020

Per una PAC pilastro del Green Deal europeo

In un question time tra l'On. Rossella Muroni e la Ministra delle Politiche Agricole, Teresa Bellanova, è emersa la riflessione sul ruolo dell’agricoltura italiana e sul ruolo che sarà capace di avere nella nuova PAC per fare da protagonista, insieme alle strategie del Green Deal per il sistema agroalimentare.

Lo scorso 30 settembre nel question time tra l'On Rossella Muroni e la Ministra delle Politiche Agricolte Teresa Bellanova è stato discusso il ruolo della nuova Politica Agricola Comune (PAC) affinché sia un pilastro del Green Deal europeo. 

L'On. Muroni ha sottolineato che non esiste un sistema agroalimentare che, più di quello italiano, richiede e si avvantaggerebbe di obiettivi ambiziosi sul fronte ambientale. Per questo, a suo avviso, non possiamo accontentarci di un approccio integrato o moderato, ma dobbiamo costruire insieme all’Europa una nuova Politica Agricola Comune (PAC) che sia un pilastro del Green deal europeo.

La Pac che vogliamo va chiaramente in direzione della sostenibilità e dovrà avere obiettivi climatici sfidanti e promuovere modelli produttivi attenti all’ambiente. Così aiuteremo produttori e territori ad essere protagonisti di un cambiamento che rimette la salute al centro. E aiuteremo la nostra agricoltura sana e di qualità a crescere ancora.

La Ministra Bellanova ha aperto la sua risposta con una dichiarazione di principio a favore della biodiversità e della strategia Farm to Fork, facendo emergere una certa preoccupazione sui target in riferimento al tema dell'approccio integrato. 

Guarda il video (YouTube) dell'interrogazione

 

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list