Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a set. 2020
Icona prezzo del petrolio
25 novembre 2020
Prezzo del petrolio (Nymex): 45,37 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
24 novembre 2020
Prezzo del carbonio (EU): 27,08 €/tCO2
Documentazione > news

torna alla lista news

26 ottobre 2020

Riqualificazione energetica in edilizia: il programma Renovation Wave della Commissione europea

La Direttiva UE sulla Renovation Wave per la riqualificazione energetica degli edifici è stata pubblicata lo scorso 14 ottobre. Mira a raddoppiare i tassi annuali di riqualificazione energetica nei prossimi dieci anni.

La Direttiva UE "A Renovation Wave for Europe – Greening our buildings, creating jobs, improving lives" pubblicata lo scorso 14 ottobre mira a raddoppiare i tassi annuali di riqualificazione energetica nei prossimi dieci anni. I avori di ristrutturazione edilizia miglioreranno la qualità della vita delle persone che vivono e utilizzano gli edifici, ridurranno le emissioni di gas a effetto serra in Europa e creeranno fino a 160.000 posti di lavoro verdi aggiuntivi nel settore delle costruzioni. Sono previsti infatti 35 milioni di edifici in 10 anni, questo è quanto viene richiesto con la nuova Direttiva europea. 

Si tratta sicuramente di un'accelerazione di quella transizione energetica di cui tanto si spera in Europa. Frans Timmermans, vicepresidente esecutivo dell’European Green Deal ben consapevole di questo, si augura che “Renovation Wave migliorerà i luoghi in cui lavoriamo, viviamo e studiamo, riducendo il nostro impatto sull’ambiente e assicurando nuovi posti di lavoro a migliaia di europei”. Avranno i governi la capacità di mettersi a lavorare? Trovare soluzioni condivise non è facile, come sappiamo ormai da tempo. Gli obiettivi finali, tuttavia, sono buoni e sono tre: decarbonizzazione dei riscaldamenti, lotta alla povertà energetica, ristrutturazione di scuole, ospedali, caserme, sedi amministrative.

Si chiede ai Governi in Europa di puntare e lavorare sugli appalti pubblici verdi. Con il Renovation si chiede ai proprietari di rinnovare la propria casa/edificio/proprietà per soddisfare degli standard previsti appunto dalla Direttiva e che saranno obbligatori da giugno 2021. 

Maggiori informazioni: Renovation Wave

 

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list