Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a set. 2020
Icona prezzo del petrolio
25 novembre 2020
Prezzo del petrolio (Nymex): 45,37 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
24 novembre 2020
Prezzo del carbonio (EU): 27,08 €/tCO2
Documentazione > news

torna alla lista news

22 ottobre 2020

Stati Generali della Green Economy: il Green Deal al centro del piano di rilancio dell'Italia

A breve, il 3 e 4 novembre a Ecomodo, si terrà la 9° edizione degli Stati Generali della Green Economy. Si svolgeranno in modalità online.

Il Green Deal al centro del Piano di rilancio per l'Italia. Una nuova fase per la green economy. Con questo titolo è lanciata la nona edizione degli Stati Generali della Green Economy che si svolgeranno online il 3 e il 4 novembre nell'ambito di Ecomondo, in collegamento da IEG Expo. 

Partecipa

Questa edizione degli Stati Generali sarà centrata sull’apertura di un confronto diretto con Parlamento e Governo, attraverso proposte specifiche di indirizzo per il Piano italiano di accesso ai finanziamenti del Recovery Plan “Next Generation UE”, sostenute dai dati della Relazione 2020 sullo stato della green economy in Italia, con l’obiettivo di contribuire a tradurre le potenzialità del nuovo contesto in misure per lo sviluppo degli investimenti, nei suoi diversi aspetti e settori, da attuare nel breve termine per la ripresa dell’economia italiana e consolidare un quadro di riferimento per le riforme necessarie.
La pandemia da Covid-19 ha aumentato l’attenzione verso le problematiche ambientali e la sensibilità di vasti settori dell’opinione pubblica. La grave crisi economica che la pandemia ha generato sta accelerando la necessità di ripensare al nostro sviluppo futuro, ad uno sviluppo più resiliente, meno esposto ai rischi delle grandi crisi di questa nostra epoca.
Nelle analisi e proposte per il rilancio dell’economia che vengono avanzate da diverse sedi europee e internazionali in questa fase emerge con forza l’esigenza di non commettere gli errori del passato e di puntare sulla green economy come transizione ad uno nuovo sviluppo, durevole, inclusivo e sostenibile.

Il progetto europeo di rilancio economico, il Recovery plan “Next generation UE” è centrato sul Green Deal, nella consapevolezza che mentre rispondiamo all’emergenza, non dobbiamo lasciare crescere altre minacce per il nostro futuro. Il Green Deal si conferma la via per una più forte e duratura ripresa in Italia perché valorizza le sue migliori potenzialità.
Le imprese orientate in senso green sono ormai una realtà molto consistente. Tutte queste condizioni definiscono un quadro favorevole per l’apertura di una nuova fase della green economy in Italia: per un nuovo protagonismo e un salto di qualità irrinunciabile. 

Il programma (pdf) degli Stati Generali della Green Economy 2020

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list