Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a maggio 2020
Icona prezzo del petrolio
10 luglio 2020
Prezzo del petrolio (Nymex): 38,87 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
10 luglio 2020
Prezzo del carbonio (EU): 28,20 €/tCO2
Documentazione > news

torna alla lista news

12 marzo 2020

Europa verde, competitiva e digitale: la Commissione UE presenta la nuova strategia industriale

La Commissione Europea ha presentato una nuova strategia industriale e per le piccole e medie imprese: una nuova strategia per un’Europa competitiva a livello mondiale, verde e digitale.

La Commissione europea ha presentato una nuova strategia "per aiutare l’industria europea a guidare la duplice transizione verso la neutralità climatica e verso la leadership digitale". La strategia, spiega la Commissione, "mira a rafforzare la competitività dell’Europa e la sua autonomia strategica in un momento di spostamento delle placche geopolitiche e di crescente concorrenza a livello mondiale".

Secondo la Commissione UE, il pacchetto di iniziative presentato nei giorni scorsi "Delinea un nuovo approccio alla politica industriale europea saldamente radicato nei valori europei e nelle tradizioni del mercato sociale. Esso definisce una serie di azioni a sostegno di tutti gli operatori dell’industria europea: grandi e piccole imprese, start-up innovative, centri di ricerca, prestatori di servizi, fornitori e parti sociali. La strategia dedicata per le piccole e medie imprese (PMI) mira a ridurre gli oneri burocratici e ad aiutare le numerose PMI europee a operare in tutto il mercato unico e oltre, ad accedere ai finanziamenti e a contribuire a guidare la transizione verde e digitale. Le iniziative odierne comprendono anche misure concrete per rimuovere le barriere che si frappongono al buon funzionamento del mercato unico, la risorsa più preziosa di cui l’Europa dispone per consentire a tutte le nostre imprese di crescere e competere in Europa e oltre".

Urusla Von der Leyen, Presidente della Commissione, ha dichiarato che "L’industria europea è il motore della crescita e della prosperità in Europa. Un motore che dà il massimo quando alimentato dagli elementi che ne costituiscono la forza: i cittadini e le loro idee, talenti, diversità e spirito imprenditoriale. La sua importanza è ancora più grande in un momento in cui l’Europa si appresta a realizzare la sua ambiziosa transizione verde e digitale in un mondo più instabile e imprevedibile. L’industria europea ha tutto quello che serve per spianare la strada e faremo il possibile per sostenerla".

La nuova strategia industriale (pdf) mira a difendere la leadership industriale dell’Europa e contribuirà a realizzare tre priorità fondamentali: mantenere la competitività mondiale dell’industria europea, garantire condizioni di parità, a livello nazionale e mondiale, rendere l’Europa climate neutral entro il 2050 e plasmare il futuro digitale dell’Europa.

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list