Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a giugno 2020
Icona prezzo del petrolio
6 agosto 2020
Prezzo del petrolio (Nymex): 42,70 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
6 agosto 2020
Prezzo del carbonio (EU): 27,42 €/tCO2
Chiusura estiva ufficio
L'ufficio Kyoto Club rimarrà chiuso dall'8 al 16 agosto. A tutti i Soci e i lettori di Kyoto Club i migliori auguri per una serena pausa estiva.
Documentazione > news

torna alla lista news

8 gennaio 2020

Storage: SI alla detrazione fiscale anche su impianti FV incentivati

ATER - Associazione Tecnici Energie Rinnovabili ha lanciato una petizione su Change.org per chiedere che anche gli Impianti Fotovoltaici che usufruiscono di incentivi in "conto Energia" possano accedere alle detrazioni fiscali previste per interventi di ristrutturazione edilizia e di risparmio energetico. Firma la petizione!

Nonostante in Italia siano presenti oltre 200 mila impianti fotovoltaici che usufruiscono degli incentivi del "conto energia", una circolare dell'Agenzia delle Entrate non consente a questi sistemi domestici di accedere alle detrazioni fiscali del 50% previste dalla normativa per interventi di ristrutturazione edilizia e di risparmio energetico.  Questo significa che, secondo l'Agenzia delle Entrate , "l'energia incentivata" non può ottenere ulteriori aiuti da parte dello Stato.

ATER - Associazione Tecnici Energie Rinnovabili ha lanciato una petizione su Change.org per chiedere che anche i piccoli impianti possano usufruire delle detrazioni fiscali e che l'orientamento della circolare venga superato attraverso l'inserimento dell'emendamento 19.0.24 (a firma di 9 senatori della Repubblica) nell’imminente "Decreto Milleproroghe".

"Inutile elencare i vantaggi della diffusione dei sistemi di accumulo elettrico per la rete elettrica nazionale - afferma la petizione - la transizione energetica verso le Fonti Rinnovabili non può prescindere da una riorganizzazione della gestione energetica e dei servizi di rete, i sistemi di accumulo distribuiti sono la risposta più intelligente a tutti i problemi di sbilanciamento elettrico, fino alla ottimizzazione di ricarica dei futuri veicoli elettrici. Firmare questa petizione significa fare un passo concreto verso un futuro sostenibile, soprattutto alternativo alle energie fossili".

Firma la petizione su Change.org

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list