Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a dic. 2019
Icona prezzo del petrolio
21 febbraio 2020
Prezzo del petrolio (Nymex): 53,32 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
21 febbraio 2020
Prezzo del carbonio (EU): 25,25 €/tCO2
Documentazione > news

torna alla lista news

31 gennaio 2020

Monica Frassoni:"L'efficienza energetica è fondamentale per la decarbonizzzione dell'Ue"

Il discorso della Presidente di EU-ASE, Monica Frassoni, tenuto in occasione della conferenza europea di alto livello sul Green Deal. "L'Efficienza energetica è ancora la Cenerentola nel dibattito europeo sull'energia".

La produzione e l'uso di energia in tutti i settori economici rappresentano oltre il 75% delle emissioni di gas a effetto serra dell'UE. L'efficienza energetica (EE) deve essere prioritaria. Se tutti vogliamo andare verso l'elettrificazione, la digitalizzazione e tutti gli elementi necessari che comporta una transizione di successo e giusta, dobbiamo ridurre della metà la nostra domanda di energia, della metà entro il 2050 rispetto al 2005, afferma la Commissione.

In altre parole, dobbiamo attuare integralmente l'EE FIRST nel processo decisionale e nella pianificazione delle infrastrutture energetiche dell'UE, comprese le strutture per la generazione, la trasmissione, la distribuzione e il consumo finale. Ciò dovrebbe essere affrontato nella revisione della TEN-E, elenco PCI e nella progettazione del pacchetto di decarbonizzazione dell'UE.

Non siamo ancora a quel punto temo, anzi l'efficienza energetica è ancora la Cenerentola del dibattito sull'energia.

Considerando il poco tempo che abbiamo davanti a noi per decarbonizzare e separare completamente la crescita dal consumo di energia, mi colpisce quanto sembra più attraente correre rischi incredibili come investire miliardi in denaro dei contribuenti in tecnologie non ancora completamente funzionanti come provare a "Riciclare" le infrastrutture del gas o catturare CO2, anziché affrettarci a rendere le nostre case più comode e intelligenti o le nostre industrie e sistemi di trasporto meno dipendenti dagli umori dei leader stranieri.

Le tecnologie ci sono, i numeri sono chiari. Il settore dell'edilizia ha un impatto di 20 milioni di posti di lavoro e il 92% delle aziende sono PMI. Secondo la valutazione d'impatto CE, per ogni ulteriore 1% di risparmio energetico entro il 2030: le importazioni di gas nell'UE diminuiscono del 4%, le emissioni di gas a effetto serra diminuiscono dello 0,7%, l'occupazione aumenta di 336.000 posti di lavoro. Quanti altri settori hanno un business case migliore in termini di creazione di posti di lavoro?

Affrontiamolo. Se dobbiamo essere completamente decarbonizzati entro il 2050 o prima, tutti gli sforzi pubblici devono andare verso l'efficienza energetica e le energie rinnovabili. E nessun denaro pubblico dovrebbe andare alle attività che vanno contro questo obiettivo fondamentale. La legge sul clima dovrebbe essere molto chiara per aiutarci a evitare di fare come Penelope, che di notte ha disfatto di ciò che ha indossato durante il giorno.

Leggi il discorso di Monica Frassoni sul sito di EU-ASE

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list