Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a feb. 2020
Icona prezzo del petrolio
3 aprile 2020
Prezzo del petrolio (Nymex): 25,87 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
3 aprile 2020
Prezzo del carbonio (EU): 18,06 €/tCO2
Smart working Kyoto Club
L’Ufficio di Kyoto Club resta chiuso, riaprirà il prossimo 14 aprile. Lavoriamo regolarmente da casa. Per comunicazioni urgenti potete inviare un'email a Enrico Marcon (e.marcon@kyotoclub.org). A tutti i nostri Soci, Partner e lettori gli auguri per una rapida soluzione dell’attuale emergenza.
Documentazione > news

torna alla lista news

6 febbraio 2020

Gennaio 2020 è stato il più caldo di sempre

Superato di 0,03 gradi centigradi il precedente primato del gennaio 2016. Lo rileva il Copernicus Climate Change Service, il programma di osservazione della Terra dell'Unione europea.

Il mese appena trascorso è stato il gennaio più caldo di sempre, con temperature superiori alla media del 1981-2010 in gran parte dell'Europa. 

La temperatura globale è stata più calda rispetto a qualsiasi gennaio precedente, sebbene quasi alla pari di gennaio 2016 (a 0,03 ° C più caldo). Per l'Europa, è stato il gennaio più caldo mai registrato, circa 0,2 ° C più caldo rispetto al secondo gennaio più caldo di sempre per il vecchio continente, verificatosi nel 2007, e di ben 3,1 ° C più caldo rispetto al trentennio preso in considerazione.

A sostenerlo è  il Copernicus Climate Change Service (C3), che ha condotto l'analisi insieme al Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (Ecmwf) per conto dell'Unione Europea.

Le temperature medie sono state particolarmente elevate in gran parte dell'Europa nord-orientale, e in alcune aree di oltre 6 ° C al di sopra della media di gennaio 1981-2010.

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list