Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a feb. 2020
Icona prezzo del petrolio
3 aprile 2020
Prezzo del petrolio (Nymex): 25,87 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
3 aprile 2020
Prezzo del carbonio (EU): 18,06 €/tCO2
Smart working Kyoto Club
L’Ufficio di Kyoto Club resta chiuso, riaprirà il prossimo 14 aprile. Lavoriamo regolarmente da casa. Per comunicazioni urgenti potete inviare un'email a Enrico Marcon (e.marcon@kyotoclub.org). A tutti i nostri Soci, Partner e lettori gli auguri per una rapida soluzione dell’attuale emergenza.
Documentazione > news

torna alla lista news

14 febbraio 2020

Petizione: il Senato approvi subito la legge "Salva Mare"!

La legge "Salva Mare", dopo il passaggio alla Camera, è ora in discussione al Senato per la sua definitiva approvazione: l'associazione Marevivo chiede che il provvedimento venga votato con urgenza e che contenga una normativa dettagliata sulla pulizia dei fiumi. Anche Kyoto Club ha aderito alla petizione.

Dopo essere stata approvata alla Camera lo scorso ottobre, la legge Salva Mare è ora al Senato per essere perfezionata. Il provvedimento vuole favorire la raccolta dei rifiuti e in particolari della plastica in mare e nelle acque interne (fiumi, laghi ecc), assimilandoli ai rifiuti urbani e prevedendo il riciclaggio delle plastiche raccolte.

Una petizione dell'associazione Marevivo, a cui ha aderito anche Kyoto Club, chiede l'approvazione urgente della normativa e propone che contenga l’emendamento mirato alla pulizia dei fiumi e all’installazione di sistemi di raccolta alla foce per intercettare i rifiuti.

Secondo uno studio della Fondazione Ellen MacArthur, nel 2050 in mare ci saranno più plastiche che pesci e quei pochi saranno pieni di microplastiche. Oltretutto i rifiuti si spiaggiano sulle coste dove, con ingenti investimenti di denaro pubblico, devono essere rimossi dai Comuni.

Facciamo una spending review ambientale: oltre che risparmiare plastica al mare, risparmiano soldi nelle casse dei Comuni. Insieme possiamo farcela.

Firma per la tua salute e per la sopravvivenza della vita sul Pianeta Terra.

Non c’è più tempo bisogna agire subito e questo, è un modo concreto per farlo.

Facciamo sentire la nostra voce e quella del mare.

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list