Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a agosto 2019
Icona prezzo del petrolio
15 novembre 2019
Prezzo del petrolio (Nymex): 56,53 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
15 novembre 2019
Prezzo del carbonio (EU): 23,57 €/tCO2
Documentazione > news

torna alla lista news

15 ottobre 2019

#ChangeClimateChange, la nuova campagna di Legambiente contro il cambiamento climatico

Legambiente ha creato #ChangeClimateChange, una piattaforma che vuole coinvolgere tutti quelli interessati a invertire gli effetti del cambiamento climatico mettendo in campo iniziative e operazioni concrete.

Venerdì 27 settembre, In occasione della mobilitazione globale per il clima #FridaysForFuture, Legambiente ha deciso di lanciare la nuova piattaforma #ChangeClimateChangeScopo dichiarato della campagna è quello di "coinvolgere chiunque sia interessato a invertire gli effetti del cambiamento climatico mettendo in campo iniziative e operazioni concrete".

#Changeclimatechange nasce per "invertire gli effetti di questa emergenza, mettendo in campo iniziative concrete, stili di vita sostenibili e offrendo strumenti di comprensione delle cause e degli effetti dei cambiamenti climatici. Un luogo dove informarsi, attivarsi e mobilitarsi da subito anche nel proprio quotidiano perché solo tutti insieme possiamo fermare la febbre del Pianeta" ha dichiarato il Presidente di Legambiente, Stefano Ciafani.

Tra le azioni che si possono intraprendere nella piattaforma, quella di segnalare al Cigno Verde i "nemici del clima": comitati e cittadini potranno identificare e denunciare i grandi inquinatori presenti nella propria città e nei propri territori per realizzare così una mappa interattiva che supporti l’azione di mobilitazione e di protesta.

Ma c'è anche la possibilità opposta, ossia contattare l'Associazione ambientalista per accreditarsi come "amico del clima": l'azione è rivolta ad aziende, scuole e Comuni in prima linea contro il cambiamento climatico. 

"Efficientare il proprio sistema produttivo, rifornirsi di fonti energetiche rinnovabili o addirittura auto-produrle, studiare nuove forme di  packaging per ridurre i rifiuti, eliminare la plastica e limitare l’impiego di risorse primarie, sono solo alcune delle strade che un'azienda può percorrere per ridurre il proprio impatto ambientale e contribuire alla lotta contro i cambiamenti climatici- si legge nel portale della campagna - Sono tante anche le scuole che si sono impegnate nella promozione di stili di vita sostenibili all’interno del proprio territorio, per rendere i ragazzi consapevoli e protagonisti del proprio ambiente di vita dentro e fuori l’edificio scolastico. E ancora, sono nostri amici i molti Comuni che hanno coinvolto le loro comunità in una serie di operazioni di cambiamento e trasformazione, in materia di mobilità, gestione dei rifiuti, alimentazione e risparmio energetico".

Aderisci alla campagna #ChangeClimateChange

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list