Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a maggio 2019
Icona prezzo del petrolio
25 giugno 2019
Prezzo del petrolio (Nymex): 57,83 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
25 giugno 2019
Prezzo del carbonio (EU): 26,10 €/tCO2
Documentazione > news

torna alla lista news

21 maggio 2019

A Catia Bastioli il dottorato ad honorem dell'Università degli Studi di Bologna

Il 27 maggio, Alma Mater conferisce il dottorato in Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali a Catia Bastioli, Presidente di Kyoto Club e Terna Spa e AD di Novamont. I migliori auguri da parte di tutto Kyoto Club!

Lunedì 27 maggio, alle 16.30, nell'Aula Magna di Santa Lucia (Via Castiglione, 36 - Bologna), si svolgerà la Cerimonia di conferimento del Dottorato di Ricerca ad honorem in Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali all'imprenditrice Catia Bastioli, chimica, scienziata e Amministratrice Delegata di Novamont SpA e Presidente di Kyoto Club e Terna SpA.

Saranno presenti il Rettore Francesco Ubertini e il Direttore del Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali Alberto Montanari. A seguire saranno consegnati i diplomi di emeritato ai professori: Lorenzo Gennaro Bianconi, Giovanni Brizzi, Massimo Derenzini, Giovanni Geraci, Sandro Grilli, Bruno Marano, Paola Monari, Arrigo Pareschi, Ugo Reggiani.

L'Ateneo ha deciso di conferire il Dottorato ad honorem in Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali a Catia Bastioli perché figura scientifica e industriale di primo livello europeo e internazionale, promotrice di importanti iniziative industriali, nell’ambito della chimica, dei materiali e della Bioeconomia, con la capacità di coniugare la forza della cultura e della formazione con quella dell’applicazione tecnologica.

Nel corso della sua attività lavorativa, la dott.ssa Bastioli ha infatti sempre trovato soluzioni valide che hanno avuto un forte impatto sulla vita quotidiana, intuendo nuove opportunità di mercato emergenti nella scienza e tecnologia dei materiali e della Bioeconomia.

Durante la sua carriera professionale e lavorativa, Catia Bastioli ha curato l’ideazione di nuovi materiali, dalla ricerca scientifica di base fino alla loro produzione in impianti realizzati ad hoc, rafforzando il ruolo leader dell’Italia nella produzione di materiali biodegradabili e ottenuti da fonti rinnovabili. La scienziata ha ottenuto anche molti risconoscimenti, e nel 2013 è stata nominata Cavaliere dell'Ordine "Al Merito della Repubblica Italiana" da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, e nel 2017 Cavaliere Del Lavoro da parte del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Instancabile promotrice di nuove iniziative industriali, nell’ambito della chimica e dei materiali, Catia Bastioli ha sempre puntato sulla sostenibilità ambientale ed economica, coniugando ricerca, industrializzazione, occupazione e ambiente.

I migliori auguri a Catia Bastioi da parte di Kyoto Club!

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list