Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a giugno 2019
Icona prezzo del petrolio
7 agosto 2019
Prezzo del petrolio (Nymex): 53,64 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
7 agosto 2019
Prezzo del carbonio (EU): 28,77 €/tCO2
Chiusura estiva ufficio
L'ufficio Kyoto Club rimarrà chiuso dal 10 al 18 agosto. A tutti i Soci e i lettori di Kyoto Club i migliori auguri per una serena pausa estiva.
Documentazione > news

torna alla lista news

17 luglio 2019

Ambiente, Ursula Von Der Leyen: un'Unione Europea neutrale a livello climatico entro il 2050

Nella sua dichiarazione di apertura della sessione plenaria del Parlamento europeo, la nuova Presidente della Commissione Ue, ha definito la questione ambientale come "uno dei primi obiettivi"del suo mandato. E ha affermato che nei primi 100 giorni dell'incarico presenterà un "Green Deal" per l'Europa.

Per l'ambiente "dobbiamo andare oltre. Dobbiamo sforzarci di più". A pronunciare queste parole è stata la neo-Presidente della Commissione Ue Ursula Van Der Leyen, eletta dalla plenaria di Strasburgo lo scorso 17 giugno, durante la sua dichiarazione di apertura dei lavori prima del voto. La numero uno dell'esecutivo comunitario è andata oltre, precisando quello che intenderà fare nel corso del suo mandato quinquennale.

Tra le priorità, infatti, Van Der Leyen ha indicato l'obiettivo di "un'Europa neutrale dal punto di vista climatico" entro il 2050. Un traguardo che non è possibile raggiungere, spiega l'ex Ministra della Difesa tedesca, mantenendo gli attuali target europei di riduzione delle emissioni del 40 per cento entro il 2030.  E’ necessario un approccio in due fasi per ridurre le emissioni di CO2 entro il 2030 del 50 per cento, precisa la Presidente della Commissione UE, "se non del 55 per cento". L’UE, spiega, "condurrà negoziati internazionali per aumentare il livello di ambizione delle altre grandi economie entro il 2021. Perché per ottenere un impatto reale, non dobbiamo solo essere ambiziosi al nostro interno – dobbiamo farlo, sì, ma il mondo deve muoversi insieme".

La neo-Presidente parla anche di un Green Deal per l'Europa che sarà presentato entro i primi 100 giorni del suo mandato, insieme alla prima legge europea che prospetti la totale decarbonizzazione del Vecchio Continente entro il 2050.

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list