Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a maggio 2019
Icona prezzo del petrolio
24 giugno 2019
Prezzo del petrolio (Nymex): 57,68 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
24 giugno 2019
Prezzo del carbonio (EU): 25,72 €/tCO2
Documentazione > news

torna alla lista news

8 aprile 2019

Cambiamenti climatici e transizione energetica: il ruolo della PA nella pianificazione urbana e territoriale

La quarta tappa del Tour di ITALIA SOLARE, in programma a Roma l'11 aprile, è dedicata al settore della Pubblica Amministrazione e focalizza l’attenzione sul tema dei cambiamenti climatici: “Cambiamenti climatici e transizione energetica: il ruolo della PA nella pianificazione urbana e territoriale”.

L’appuntamento è a Roma l’11 aprile presso l’Auditorium del GSE, viale Pilsudski, 92.

Dopo decenni di iniziative isolate per mitigare l’innalzamento delle temperature, oggi a livello nazionale, comunitario e internazionale sono in corso di definizione obiettivi vincolanti e strumenti operativi sia per il settore privato sia per gli enti pubblici. In questo contesto la transizione energetica gioca un ruolo cruciale nel processo di decarbonizzazione dell’economia e il solare fotovoltaico, secondo le previsioni, sarà una tecnologia chiave.

“I cambiamenti climatici sono un’emergenza globale e prioritaria. È necessario attivarsi subito per cercare di evitare l’innalzamento delle temperature oltre i 2°C rispetto ai valori del 1990 come previsto dall’Accordio di Parigi. La transizione energetica ha un ruolo cruciale, per questo è importante che tutti facciano quanto possibile e di competenza per decarbonizzare il sistema energetico, compresa la pubblica amministrazione. Da un punto di vista tecnologico il fotovoltaico è la tecnologia che può consentire tale transizione e a costi competitivi”, spiega Paolo Rocco Viscontini, presidente di ITALIA SOLARE.

Con esperti si farà luce su come gli enti pubblici posso fare “la differenza” nel processo di transizione energetica, cosa significa pianificare la transizione energetica e con quali tecnologie. Si affronterà il tema della pianificazione territoriale e urbana: una visione al 2030 e oltre con l’intervento di Paolo Rocco Viscontini, Presidente di ITALIA SOLARE. A seguire un’analisi delle comunità energetiche per la pianificazione urbana illustrata da Emilio Sani, Consigliere di ITALIA SOLARE e la presentazione delle soluzioni energetiche integrate per aree urbane a cura di Daniele Vettorato di EURAC seguita da un intervento sulla pianificazione territoriale per l’energia rinnovabile. In chiusura una tavola rotonda con esperienze a confronto a cui partecipano Gianni Silvestrini, Kyoto Club; Antonio Lumicisi, Roma Capitale, Marco Agnoloni di Legambiente.

La tappa di Roma è supportata da Energy Synthesis of Efficiency, SolarX, P.M. Service e Key Energy.

Dopo Roma il tour proseguirà con le tappe di Milano, Palermo, Londra, Firenze, Cagliari, Bari, Rimini, Bolzano e una tappa finale con il Forum ITALIA SOLARE 2019 a Roma.

In occasione dei 13 appuntamenti e dei 7 webinar si approfondiranno gli aspetti tecnici su moduli fotovoltaici, sistemi di accumulo, inverter, e sulla corretta gestione degli impianti fotovoltaici; nelle varie tappe verranno analizzati i nuovi modelli di business per il fotovoltaico, in particolare le comunità energetiche, ma anche gli aggregatori, i sistemi di distribuzione chiusi (SDC) e l’integrazione del fotovoltaico nelle reti elettriche locali. Si parlerà anche di regole di mercato e normative, con un focus sulle nuove norme CEI 0-16 e 0-21. Con l’obiettivo di coinvolgere un sempre maggior numero di partecipanti e ampliare il proprio target, il Tour quest’anno dedica tre appuntamenti alle PMI e uno alla Pubblica Amministrazione.

Per consentire al maggior numero di stakeholder di partecipare ai diversi appuntamenti in programma, anche nel 2019 la partecipazione a tutte le tappe sarà gratuita.

Programma e informazioni sul Tour ITALIA SOLARE 2019 al seguente link.

 

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list