Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a set. 2018
Icona prezzo del petrolio
19 novembre 2018
Prezzo del petrolio (Nymex): 56,96 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
19 novembre 2018
Prezzo del carbonio (EU): 18,75 €/tCO2
Documentazione > news

torna alla lista news

7 novembre 2018

Foreste, cambiamenti climatici e sviluppo sostenibile

A Rimini a Ecomondo tornano protagoniste le foreste di oggi e domani, grazie alle iniziative di valorizzazione della risorsa forestale, dei servizi ecologici e di politiche di filiera sostenibile per un futuro più green. Le iniziative lanciate da FSC Italia, Tetra Pak, AzzeroCO2 ed Etifor.

Foreste e cambiamenti climatici

Nonostante il rallentamento registrato negli ultimi anni, deforestazione e degrado delle aree forestali continuano a distruggere interi ecosistemi (7 milioni di ettari all’anno nei Paesi tropicali nel decennio 2000-2010), contribuendo in maniera preoccupante alle emissioni di gas serra e diminuendo la capacità delle foreste di mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici. Secondo l’ultimo rapporto dell’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) dell’ONU quindi, in futuro avremo sempre più bisogno di foreste per stabilizzare l’aumento previsto delle temperature globali.

Oltre a fornirci carta, legno, aria e acqua pulite, le foreste catturano infatti enormi quantità di CO2: secondo studi condotti dalla FAO, foreste e sottobosco assorbono in totale più di un trilione di tonnellate di carbonio - il doppio di quello che si trova in atmosfera. Evitare che questo carbonio immagazzinato venga rilasciato è fondamentale per mantenere e preservare il nostro Pianeta.

Quattro partner, numerose storie, un unico obiettivo: salvaguardare il patrimonio forestale per combattere i cambiamenti climatici, garantire filiere di approvvigionamento sostenibili e un futuro più verde alle generazioni a venire.  “Dopo l’esperienza 2017, torniamo a Ecomondo con tre partner fortemente impegnati nella costruzione di un futuro sostenibile, il cui minimo comune denominatore è la tutela delle foreste e la conservazione e l’uso responsabile delle risorse" conferma Sandro Scollato, Amministratore Delegato di AzzeroCO2, Energy Service Company (ESCo) nata nel 2004 per volontà di Legambiente e Kyoto Club, che quest’anno ha lanciato la campagna Mosaico Verde: un’ambiziosa operazione che coinvolge Comuni, Enti Parco e aziende il cui obiettivo è piantare in Italia 300.000 nuovi alberi e tutelare 30.000 ha di boschi esistenti.

 

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list