Ambiente Italia insieme a RideMovi per la prima Dichiarazione di Sostenibilità dell’azienda di sharing

Ambiente Italia ha supportato RideMovi nella redazione del suo primo Bilancio di Sostenibilità.

22 dicembre 2023 Ambiente Italia

Ambiente Italia ha supportato RideMovi, azienda italiana leader nella micromobilità europea, nella redazione del suo primo Bilancio di Sostenibilità.
Fondata nel 2017, RideMovi è un servizio di sharing che funziona tramite un’app dedicata, che consente agli utenti di trovare, sbloccare e utilizzare il mezzo di loro preferenza tra biciclette, biciclette elettriche e monopattini. Il servizio offre la flessibilità di spostarsi in modo veloce e conveniente, con la possibilità di parcheggiare in aree pubbliche.

Presente attualmente in 21 città tra Italia, Spagna, Svezia, Grecia e Portogallo, RideMovi sta contribuendo in modo significativo alla promozione di modalità di trasporto sostenibili e alla riduzione delle emissioni in molte città europee. La società ha recentemente rilasciato la sua prima rendicontazione di sostenibilità redatta con il supporto tecnico di Ambiente Italia, basata sugli standard del Global Reporting Initiative (GRI). Questo report permette a RideMovi di pubblicare gli indicatori chiave che definiscono l’impegno dell’azienda nel settore della mobilità sostenibile.

La rendicontazione di sostenibilità di RideMovi offre una panoramica trasparente delle pratiche aziendali legate all’ambiente, alla responsabilità sociale e alla governance. Con la sua presenza in diverse nazioni europee, RideMovi ha il potenziale per influenzare positivamente il modo in cui le persone si spostano nelle città, incoraggiando l’adozione di modalità di trasporto sostenibili. La società è in prima linea nel dimostrare che la sostenibilità e l’efficienza possono andare di pari passo, contribuendo così a un futuro più verde e a una mobilità urbana più consapevole.


↑ torna in cima