Appuntamenti
Media e documenti
News dal mondo
News dai soci

Rockwool lancia Aerowool

Aerowool è il nuovo prodotto lanciato da Rockwool, che rivoluziona gli standard dell’isolamento termico in edilizia.

21 ottobre 2011 Rockwool

<p>Si chiama <b>Aerowool</b> il nuovo prodotto lanciato da Rockwool, che segna così una tappa storica nell’ambito dell’isolamento termico. Aerowool fissa un nuovo standard nell’ambito della conducibilità termica e dello spessore dei materiali isolanti.</p><p>Grazie alla collaborazione di un’equipe di ricerca internazionale, Rockwool ha sviluppato <b>un nuovo processo in grado di combinare la lana di roccia</b>, storicamente il prodotto di punta dell’azienda, <b>con l’aerogel</b>, per dar vita ad un isolante minerale completamente nuovo dalle eccellenti proprietà isolanti. Grazie alla sua struttura, questo materiale ha un coefficiente di conduttività termica &#955; di soli 0,019 W/mK, un valore inedito tra gli isolanti comunemente utilizzati, che consente di produrre dei pannelli estremamente sottili, fornendo così la soluzione ideale per le applicazioni in cui ogni millimetro di spazio conta.</p><p>Aerowool risponde al tempo stesso alle esigenze sempre più stringenti in materia di <b>prestazione energetica</b> e alla <b>domanda di interventi di isolamento non invasivi</b>. Entrambi i materiali sono eccezionali isolanti termici. La lana di roccia Rockwool è ottenuta da rocce vulcaniche, come il basalto, presente in quantità praticamente inesauribile in natura. Oltre ad essere un materiale prettamente naturale ed avere una capacità di isolamento termico elevata, la lana di roccia, grazie alla sua struttura a celle aperte, è anche un eccellente materiale fonoassorbente oltre ad avere un ottimo comportamento al fuoco. L’aerogel, invece, è prodotto a partire dal silicio, ampiamente presente nella sabbia. Attraverso un metodo produttivo speciale si ottiene un gel liquido, che viene successivamente sottoposto a un processo di essicazione. L'aerogel è la sostanza solida meno densa che si conosca, ovvero la più leggera per metro cubo: è mille volte meno denso del vetro e sopporta temperature altissime. </p><p>"Per anticipare il futuro – dichiara <b>Paolo Migliavacca</b>, Business Unit Director di Rockwool Italia al MADE expo, la Fiera Internazionale dell'Edilizia e dell'Architettura che ha aperto oggi i battenti a Milano - Rockwool si è impegnata in un costante investimento in ricerca e sviluppo al fine di ottenere delle soluzioni isolanti all’avanguardia e con una lunga durabilità prestazionale. In qualità di leader nella fornitura di materiali isolanti all’avanguardia, Rockwool si assume la responsabilità di sviluppare soluzioni e prodotti innovativi indirizzati verso l’economizzazione energetica. E nel quadro dei cambiamenti climatici e di un consumo energetico mondiale crescente, l’importanza di tali responsabilità diventa sempre più rilevante".</p><p>Per raccontare le straordinarie proprietà di Aerowool, sono stati realizzati dei video virali dal taglio divulgativo, visionabili all’indirizzo <a href="http://www.arkitektlambd.it">www.arkitektlambd.it</a>, dove sono disponibili ulteriori <b>informazioni tecniche sul prodotto</b>.</p><p><br /></p>


↑ torna in cima