Youth4Climate, il documento finale dei giovani

Per i partecipanti della Youth4Climate riuniti a Milano, le promesse della neutralità climatica entro il 2050 non bastano per tener fede ai target climatici: serve azzerare le emissioni dall’industria fossile entro il 2030.

30 settembre 2021

L’assemblea della Youth4Climate, composta da 400 giovani di tutto il mondo e riunitasi negli ultimi giorni a Milano in occasione della PreCOP26, il meeting preparatorio della Cop26 di Glasgow, ha approvato i messaggi chiave da presentare ai ministri. Il documento è stato consegnato oggi ai ministri partecipanti alla Pre-Cop 26 alla presenza del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella e del premier Mario Draghi, che hanno incontrato le attiviste Greta Thunberg, Vanessa Nakate e Martina Comparelli. Ai lavori sono intervenuti da remoto anche il premier britannico, Boris Johnson, e il segretario generale dell'Onu, Antonio Guterres.

Al primo punto, dedicato al ruolo dei giovani nella lotta alla crisi climatica, si chiede ai Governi e alle istituzioni internazionali di coinvolgerli in tutte le questioni che riguardano l’argomento.

Il secondo punto riguarda la ripresa dopo la pandemia: qui la richiesta è di puntare sulla transizione energetica, investendo sulle fonti rinnovabili, in grado di garantire posti di lavoro dignitosi, sul rafforzamento delle misure di adattamento e resilienza e su un sistema trasparente di finanza per il clima. Il documento sottolinea l’importanza di un turismo internazionale responsabile, che rispetti le comunità locali.

Al terzo punto, sul coinvolgimento dei soggetti non statali, ragazze e ragazzi chiedono di sostenere la partecipazione di giovani imprenditori, artisti, agricoltori e atleti nell’adozione di misure contro la crisi climatica. Chiedono inoltre che il settore privato si ponga obiettivi di zero emissioni, che l’industria delle fonti fossili sia chiusa entro il 2030 e che governi e privati smettano di finanziarla.

Il quarto punto riguarda la costruzione di una società consapevole, con un sistema educativo sul cambiamento climatico.

Il documento "Youth4Climate: driving ambition"


↑ torna in cima