Kyoto Club partecipa a:

Muoversi in città: un libro per città più "green". A Caserta, la presentazione del libro di Anna Donati e Francesco Petracchini

L’associazione Casertainbici, aderente alla FIAB Onlus, organizza un convegno di presentazione del libro "Muoversi in città. Esperienze e idee per la mobilità nuova in Italia" (Edizioni Ambiente-Collana KyotoBooks) a cura di Anna Donati e Francesco Petracchini del GdL "Mobilità sostenibile" di Kyoto Club.

Caserta

<p>L’associazione Casertainbici, aderente alla FIAB Onlus (Federazione Italiana Amici della Bicicletta), ha il piacere di invitarla alla presentazione del nuovo libro "Muoversi in città" di Anna Donati e Francesco Petracchini del Gruppo di Lavoro "Mobilità sostenibile" di Kyoto Club, edito da Edizioni Ambiente. L’evento si terrà venerdì 11 marzo (dalle ore 18,30) a Caserta, presso la libreria "Giunti al Punto", in piazza Matteotti – angolo via Patturelli.

Il libro approfondisce i temi della mobilità in Italia, con particolare attenzione alle esperienze di nuova mobilità in città.
Piani Urbani del Traffico, ZTL e Aree Pedonali nelle aree centrali, installazione dei varchi telematici di controllo e gestione, nuove reti tramviarie e metropolitane, pedaggio di accesso come area C, politiche per la mobilità ciclistica, e nuovi servizi di car sharing, car pooling e infomobilità.

Il libro è curato da due esperti: Francesco Petracchini, ricercatore del CNR specializzato sui temi dell’inquinamento e Anna Donati, ex Deputata e Senatrice della Repubblica ed ex assessore alla mobilità del comune di Napoli.

L’opera è una sorta di antologia di buone pratiche, e si rivolge a tutti coloro che vorrebbero mettere in pratica nuove soluzioni tecnologiche, senza trascurare i trend storici.

Il libro – dice Anna Donati – fa il punto sulle realizzazioni ed i progetti per la mobilità urbana in Italia a partire dal 1991, a seguito del primo provvedimento antismog. Molte città hanno realizzato ZTL, aree pedonali, varchi telematici, corsie riservate, reti tramviarie e potenziamento del trasporto pubblico, ma come ci ha dimostrato lo smog e le polveri sottili di fine anno, bisogna fare ancora di più. Ci vogliono più autobus, treni regionali, veicoli elettrici, bicicletta e car sharing per muoversi in città".

Interverranno, tra gli altri, il comandante della Polizia Municipale di Caserta Alberto Negro ed il presidente del WWF di Caserta, Raffaele Lauria. Modererà l’incontro Francesca Scafuto, PH.D. in psicologia della salute.

In allegato (pdf) l’invito.

</p>

Invito (pdf)


↑ torna in cima