Appuntamenti
Media e documenti
News dal mondo
News dai soci

Kyoto Club organizza:

Il futuro della PAC e il suo contributo alla riduzione di emissioni di gas serra. Webinar online del progetto CAPsizing

Giovedì 15 novembre alle ore 10,30 saranno trasmessi, in diretta streaming, il terzo e il quarto webinar previsti dal progetto CAPsizing di Kyoto Club. In questa sessione si parlerà del contributo della Politica Agricola Comune alla decarbonizzazione e alla transizione economica.

Webinar online

L’attenzione al clima non è nuova per la Politica agricola comunitaria: nell’architettura dell’attuale PAC 2014-2020, l'aspetto green emerge con chiarezza attraverso tre strumenti strategici: gli impegni per il cosiddetto “pagamento verde” o greening; nel primo pilastro e, più in generale, gli impegni della condizionalità; l’inserimento nel secondo pilastro di una priorità climatica alla quale poter ricondurre un mix di misure dello sviluppo rurale, tra cui quella dei pagamenti agro-climatico-ambientali, di nuova introduzione.

Inoltre, la nuova programmazione 2021-2027 prevede che il 40% del bilancio della futura PAC sia espressamente destinato all'azione climatica.

Il futuro della PAC e il suo contributo alla riduzione di emissioni di gas serra sarà l'argomento del terzo e quarto webinar del progetto CAPsizing. Per la resilienza climatica, promosso da Kyoto Club con il sostegno della Direzione generale "Agricoltura e sviluppo" della Commissione Europea.

I due webinar, rispettivamente dal titolo La riforma della PAC del 2013: l'introduzione di misure specifiche per il pagamento diretto "verde" Il contributo della PAC per la decarbonizzazione e nuove forme di economia che possono ridurre le emissioni di gas serra saranno trasmessi il prossimo giovedì 15 novembre (ore 10,30-12). 

Relatore di entrambi i seminari sarà Camillo Zaccarini Bonelli (Ismea).

Per partecipare all'evento online, completamente gratuito, è possibile registrarsi al seguente link: https://attendee.gotowebinar.com/register/620485592218491138

Per informazioni si prega di contattare Giacomo Pellini: g.pellini@kyotoclub.org


↑ torna in cima