Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a dic. 2019
Icona prezzo del petrolio
21 febbraio 2020
Prezzo del petrolio (Nymex): 53,32 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
21 febbraio 2020
Prezzo del carbonio (EU): 25,25 €/tCO2
Documentazione > KC sulla stampa

torna alla lista KC sulla stampa

10 febbraio 2020 (Ecoscienza)

Le nuove dimensioni della mobilità sostenibile

Stili di vita, ambiente e innovazione: la mobilità degli italiani sta cambiando, ma rispetto ad altre realtà europee la strada da percorrere è ancora molta. Decarbonizzazione, trasporto collettivo, condivisione, uso della bicicletta, veicoli elettrici: servono politiche più avanzate per le "rivoluzioni" in corso.

La mobilità degli italiani sta cambiando: è quanto emerge dal rapporto Isfort 2018. Gli italiani e le italiane vanno sempre più a piedi e in bicicletta, usano di più il trasporto pubblico e meno l’automobile, che resta però il mezzo decisamente dominante. Gli spostamenti a piedi sono cresciuti dal 17,1% del 2016 al 22,5% del 2017, così come la bicicletta ha raggiunto per la prima volta il 5,1%, quasi 2 punti in più rispetto al 2016. Il trasporto pubblico ha registrato un leggero incremento passando dal 6,6% del 2016 al 7% del 2017. La quota modale dell’auto scende nel 2017 al 58,6% dal 65,3% del 2016 (quasi 7 punti in meno), tornando ai valori di inizi anni 2000.

Ne parla Anna Donati, coordinatrice del Gruppo di lavoro "Mobilità sostenibile" di Kyoto Club, nell'ultimo numero della Rivista Ecoscienza.

Leggi il n.6 di Ecoscienza - articolo a pp.8

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list