Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a set. 2020
Icona prezzo del petrolio
30 ottobre 2020
Prezzo del petrolio (Nymex): 36,36 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
30 ottobre 2020
Prezzo del carbonio (EU): 23,44 €/tCO2
Documentazione > comunicati

torna alla lista comunicati

8 luglio 2020 (Kyoto Club)

Transizione ecologica, giustizia sociale e partecipazione: come costruire un rinascimento green

Rinascimento Green: per un Green New Deal dal basso, partecipato e condiviso e per una ripartenza sostenibile e inclusiva. Nell’ambito dell’iniziativa “Rinascimento Green” i promotori, in collaborazione con Kyoto Club e Change.org, lanciano la campagna “Un Green New Deal dal basso per l’Italia” con cui diffonderanno un documento programmatico che sarà messo in consultazione pubblica. Nell’ambito dell’iniziativa sarà trasmessa una serie di webinar tematici su vari argomenti tra cui transizione energetica, mobilità e trasporti, adattamento e resilienza delle infrastrutture e dei territori, sostenibilità digitale, prevenzione e salute, partecipazione e democrazia. Il primo webinar sarà trasmesso in diretta Facebook giovedì 9 luglio alle ore 18. PARTECIPA!

Per partecipare al webinar segui la pagina Facebook di Rinascimento Green, Kyoto Club e Change.org.

Come puoi contribuire al Rinascimento green? Da dove puoi iniziare? Intanto puoi partecipare all’iniziativa lanciata dai promotori del progetto Rinascimento Green, in collaborazione con Kyoto Club e Change.org, con cui si avvia la campagna “Un Green New Deal dal basso per l’Italia”

“Non c’è dubbio che viviamo nel pieno di una crisi del lavoro, dominata da precariato, ingiustizia sociale e climatica- sostiene una delle promotrici Stephanie Brancaforte, Direttrice di Change.org e co-Fondatrice di Rinascimento Green - Tuttavia le crisi possono anche aiutare a tirare fuori il meglio dalle persone, incentivandole a lavorare insieme, a fare proposte e a intraprendere azioni ambiziose e coraggiose. Questo processo dal basso è un invito a tutti per trovare i punti che ci uniscono e contribuire con le nostre idee e forze all’ elaborazione di un equilibrio più equo.

 

“È importante agire tutti insieme, ad ogni livello istituzionale, per affrontare l’emergenza climatica e ciò significa occuparsi a 360 gradi delle grandi sfide del nostro tempo: da salute e sicurezza, da ricerca, formazione e innovazione, passando per lavoro, economia, inclusione sociale, fino a mettere in discussione gli stili di vita e di acquisto, afferma Annalisa Corrado, Responsabile attività tecniche di Kyoto Club. La conversione ecologica e l’adozione di un modello sociale ed economico rispettoso dell’ambiente e delle persone – sottolinea Annalisa Corrado - oltre ad essere necessario, permette di combattere le diseguaglianze, diffondere benessere e creare nuovi posti di lavoro stabili, puliti e realmente sostenibili”.

 

Giovedì 9 luglio alle ore 18 in diretta Facebook sarà trasmesso il primo di cinque webinar tematici dedicati alla campagna e ai suoi temi sociali e ambientali.

Moderano e introducono: Stephanie Brancaforte – Change.org e Annalisa Corrado – Kyoto Club.

Intervengono: Lorenzo Fioramonti – Deputato, Rossella Muroni – Deputata, Marianna Panzarino – Fridays For Future, Mattia Santori – 6000Sardine.

 

In allegato (pdf) il comunicato stampa.

comunicato stampa (pdf)

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list