Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a gennaio 2018
Icona prezzo del petrolio
23 febbraio 2018
Prezzo del petrolio (Nymex): 62,68 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
23 febbraio 2018
Prezzo del carbonio (EU): 9,54 €/tCO2
Documentazione > comunicati

torna alla lista comunicati

8 febbraio 2018

MobilitAria 2018: qualità dell'aria e politiche di mobilità nelle 14 grandi città italiane nel periodo 2006 - 2016

Il prossimo venerdì 16 febbraio sarà presentato il report "MobilitAria 2018", uno studio curato da Kyoto Club e CNR-IIA con l’ambizione di realizzare un quadro dell’andamento della qualità dell’aria e della mobilità urbana nelle principali 14 città italiane nel decennio 2006-2016. La presentazione si svolgerà nell'ambito della conferenza "Cambiamenti climatici, politiche di mobilità e qualità dell'aria nelle grandi città italiane".

Dodici mesi di lavoro, quattordici grandi città italiane coinvolte, dieci anni presi in considerazione (2006-2016), un nutrito gruppo di lavoro formato da membri del Gruppo Mobilità Sostenibile del Kyoto Club e da esperti dell’Istituto sull’Inquinamento Atmosferico del CNR (CNR-IIA).

Tutto questo è “MobilitAria 2018”, rapporto con l’ambizione di realizzare un quadro complessivo dell’andamento della qualità dell’aria e della mobilità urbana nelle principali 14 città italiane nel decennio 2006-2016, prendendo come riferimento l’area comunale di ogni Città Metropolitana. Le città oggetto dello studio sono Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Messina, Milano, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Roma, Torino e Venezia.

Lo studio verrà presentato il prossimo 16 febbraio 2018 durante il convegno “Cambiamenti climatici, politiche di mobilità e qualità dell’aria nelle grandi città italiane” organizzato dal Kyoto Club e dal CNR-IIA il 16 febbraio a Roma, presso l’Auditorium ferrovie dello Stato (Piazza della Croce Rossa,1 dalle ore 9,30 alle 13,30), in occasione dei tredici anni dalla firma dell’accordo di Kyoto. L’evento è patrocinato dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare.

Leggi il comunicato stampa

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list