Icona termometro del mondo
Temperatura del mondo a maggio 2017
Icona prezzo del petrolio
2 agosto 2017
Prezzo del petrolio (Nymex): 48,76 $/bbl
Icona prezzo del carbonio
2 agosto 2017
Prezzo del carbonio (EU): 5,23 €/tCO2
Documentazione > comunicati

torna alla lista comunicati

2 agosto 2017

Efficienza energetica in edilizia, Kyoto Club e il Coordinamento nazionale FREE salutano con favore l'iniziativa Smart Finance for Smart Buildings della Commissione UE

L'iniziativa, molto apprezzata dall'Associazione e dal Coordinamento, mira a facilitare il finanziamento di interventi di riqualificazione in edilizia, contribuendo alla creazione di piattaforme nazionali per l'efficienza energetica. L'appello di Kyoto Club e FREE al Governo italiano affinché assuma un atteggiamento positivo in modo da amplificare le risorse a disposizione per riqualificare energeticamente il nostro parco edilizio.

Kyoto Club e FREE salutano con favore l'iniziativa della Commissione Smart Finance for Smart Buildings (vedi l'allegato pdf in basso del documento del Consiglio dell'Unione europea) per facilitare il finanziamento di interventi di riqualificazione edilizia e per la creazione di piattaforme nazionali per l'Efficienza Energetica.

Francesco Ferrante, Vicepresidente di Kyoto Club, spiega come quella del nostro Governo sia una posizione difficilmente comprensibile nell’attuale fase che mira finalmente a finanziare interventi per riqualificare interi edifici e a rigenerare quartieri.

"L'Italia era, assieme a Spagna, Portogallo e Polonia, tra le potenziali pilot countries dove creare specifiche piattaforme nazionali per l'efficienza energetica volte a favorire l'aggregazione dei progetti", continua Ferrante.

"Sembra però che il nostro Paese non voglia proseguire in questa direzione: un atteggiamento incomprensibile visti i vantaggi che ne deriverebbero sia per lanciare un’azione di deep renovation su larga scala che per intervenire nelle aree terremotate. Riteniamo che questa opportunità non vada persa e chiediamo al Governo di assumere un atteggiamento positivo in modo da amplificare le risorse a disposizione per riqualificare energeticamente il nostro parco edilizio.", aggiunge Gianni Silvestrini, Presidente onorario del Coordinamento nazionale FREE, Fonti rinnovabili ed efficienza energetica.

documento Commissione EU (pdf)

Torna in cima alla pagina Torna alla Home page Iscriviti alla mailing list