Appuntamenti
Media e documenti
News dal mondo
News dai soci

Logo del Progetto "Recoil"

Recoil

Kyoto Club, in partenariato con AzzeroCO2 (Capofila), Legambiente, CONOE ­ Consorzio Nazionale Oli Esausti e CID Software, da Settembre 2011 ha iniziato le attività del Progetto UE LIFE+ RECOIL RECovered waste cooking OIL for combined heat and power production, un progetto d’eccellenza per la valorizzazione energetica degli Oli Esausti Vegetali.

Con il progetto RECOIL si è definita una metodologia per la raccolta porta-a-porta degli oli esausti, evitando una loro dispersione nell’ambiente e permettendo l’accumulo della quantità necessaria affinché la sua riconversione energetica sia economicamente sostenibile.

Negli ultimi due anni del progetto è stata realizzata la raccolta degli oli presso il Comune di Castell’Azzara (GR), in collaborazione con la Provincia di Grosseto. Nei primi 6 mesi a Castell’Azzara sono stati raccolti ben 435 kg di olio vegetale esausto: numeri importanti che attestano la collaborazione dei residenti e il buon andamento del progetto pilota, che ha la durata complessiva di un anno. Un altro Comune è stato Ariano Irpino (AV), in collaborazione con la Provincia di Avellino, saranno disponibili a fine anno.

A novembre 2015, per il terzo anno consecutivo, il progetto Life Recoil è tornato con i suoi contenuti e i materiali informativi ad ECOMONDO. La vetrina più completa nell’area euro mediterranea sulle soluzioni tecnologiche più avanzate e sostenibili per la corretta gestione e valorizzazione del rifiuto in tutte le sue tipologie; la gestione e la valorizzazione dell’acqua, delle acque reflue e dei siti e comparti marini inquinati; l’efficienza nell’uso e nella trasformazione delle materie prime e seconde e l’utilizzo di materie prime rinnovabili.

Il progetto Recoil si è concluso il 30 giugno 2015.

Il 5 giugno 2015 a Milano nell’ambito dell’EXPO, si è svolta la conferenza finale “Perché riciclare l’olio vegetale esausto: nuova energia per il futuro” del progetto Recoil.

Vai al sito del progetto


↑ torna in cima